Gli amici Trump e Conte

Trump e ConteTrump riceve Conte alla Casa Bianca

Donald Trump ha accolto alla Casa Bianca il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, definendolo il suo “nuovo amico”. È il secondo faccia a faccia tra i due, dopo il primo incontro al G7 di giugno in Canada. Sono su posizioni molto vicine, due “outsider della politica”, come sottolinea Trump, “difensori dei diritti e dei sogni dei cittadini”. Piena sintonia tra i due, come sottolinea il Washington Post, che parla di un “allineamento” sull’immigrazione. Su questo punto Trump ha raccomandato all’Europa di seguire l’esempio italiano. Trump e Conte sono d’accordo sul fronte delle politiche per la sicurezza nel Mediterraneo, con […]

  

Marchionne tra Obama e Trump

Obama e MarchionneUS-POLITICS-TRUMP-AUTO INDUSTRY

Molti ricordano le foto di Barack Obama con Sergio Marchionne, in uno stabilimento di Chrysler. Simbolo di uno dei più grandi colpi del manager italo-canadese. Nel 2009, dopo la gravissima crisi finanziaria di un anno prima, l’America è in affanno e dalla finanza i problemi si spostano rapidamente alle aziende. Fiat riesce ad ottenere dalla Casa Bianca il 20% di Chrysler, uno dei tre grandi colossi dell’automobilismo Usa, che dopo una fallimentare alleanza con Daimler, praticamente è fallita. Obama non ascolta i suoi consiglieri, che gli consigliano di far fallire l’azienda, e dà fiducia a Marchionne. Di lui apprezza soprattutto […]

  

L’asse Putin-Trump fa arrabbiare i Repubblicani

President Trump And President Putin Hold A Joint Press Conference After SummitAmerican president Donald Trump and Russian president Vladimir Putin during the meeting in Helsinki.

Negli Stati Uniti si è sollevato un gran polverone dopo il vertice di Helsinki e il faccia a faccia tra Putin e Trump, che ha posto fine a decenni di “Guerra fredda”. Quello che è non piaciuto è stato il modo con cui i due leader hanno liquidato il Russiagate, definito una “farsa”. Trump ha detto che “l’inchiesta Russiagate è stata un disastro per i nostri Paesi. Tutti sanno che è una farsa senza prove, nulla di quello portato alla luce è relativo alla mia campagna elettorale. La mia campagna è stata onesta, ho battuto con facilità Hillary Clinton e […]

  

“Leggi stupide sugli immigrati”. Trump detta la linea ai Repubblicani in vista delle elezioni di midterm

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump parla alla stampa a bordo dell'Air Force OneMigranti, 700 marce negli Usa contro la tolleranza zero di Trump

La battaglia di Donald Trump non si ferma. Il presidente guarda alla campagna elettorale per le elezioni di midterm, in programma il prossimo novembre, e affila le armi cercando di dettare l’agenda politica. “Quando le persone entrano illegalmente nel nostro Paese – scrive in un tweet –  dobbiamo immediatamente scortarli indietro senza passare attraverso anni di manovre legali. Le nostre leggi sono le più stupide di tutto il mondo. I repubblicani vogliono confini forti e nessun crimine. I democratici vogliono i confini aperti e sono deboli sul crimine!”. Linea dura contro i migranti clandestini e tolleranza zero sulla criminalità. Saranno […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2018