Con il nuovo film di Steven Spielberg si è tornati a parlare di Abraham Lincoln, il presidente degli Stati Uniti che pose fine alla schiavitù e difese lo stato federale sconfiggendo i sudisti nella Guerra di Secessione. E che in una frase molto breve, pronunciata a Gettysburg nel 1863, sintetizzò memorabilmente il suo credo: “La democrazia è il governo del popolo, dal popolo, per il popolo”. A Roma per la presentazione della pellicola, con il protagonista Daniel Day-Lewis, Spielberg ha ricordato quella che, a suo dire, era la più grande qualità dello statista americano: “Sapere ascoltare anche gli oppositori, questa […]