Parigi e il cancro del terrorismo

figaro

Gli attentati di Parigi ci riportano indietro di quattordici anni. Siamo di nuovo all’11 Settembre 2001. Stavolta il cancro del terrorismo si è manifestato nel cuore dell’Europa. “La Francia è il nostro alleato da più tempo – ha detto Barack Obama in un discorso in diretta tv -. Siamo al fianco della Francia nella lotta contro il terrorismo e l’estremismo. La stessa Parigi rappresenta i valori senza tempo del progresso umano. Chi pensa di poter terrorizzare i francesi o i valori che rappresentano si sbaglia. Gli americani hanno preso forza dall’impegno per la vita, per la libertà, per il perseguimento […]

  

Trump sull’Isis: “Bombardiamo tutto”

Elezioni Usa,  discorso di Donald Trump

Obama esulta perché la coalizione internazionale a guida americana ha bloccato l’avanzata dell’Isis in Iraq: “Abbiamo contenuto l’Isis, non stanno guadagnando terreno in Iraq”, ha detto in un’intervista all’Abc. “Quello che non siamo riusciti a fare – prosegue – è decapitare il loro vertice, anche se abbiamo fatto progressi nel bloccare il reclutamento di combattenti stranieri”. La lotta contro l’Isis, intanto, entra a pieno titolo nella campagna elettorale. Nel corso di un un comizio elettorale a Fort Dodge, in Iowa, Donald Trump ha rivelato il suo piano per combattere il sedicente Stato islamico: “L’Isis sta facendo un sacco di soldi […]

  

Mark (Obama) e i fantasmi di Barack

“Barack sta ancora lottando con i propri demoni. Non penso che abbia davvero fatto pace con nostro padre. Ci vorrà tempo prima di trovarci come fratelli”. Lo racconta Mark Obama Ndesandjo, fratellastro del presidente americano. Il 16 settembre negli Usa uscirà il romanzo di Mark sulla sua infanzia con Obama senior, il padre che condivide con il presidente: “An Obama’s Journey – My Odyssey of Self-Discovery across Three Cultures“. Sette, inserto settimanale del Corriere della sera, pubblica in anteprima alcuni capitoli del volume, quelli che raccontano gli incontri tra Mark e Barack. Molti i tratti in comune tra i due […]

  

Obama non fuma per paura di Michelle

Un tempo era un accanito fumatore, poi ha smesso. Svolta salutista? Macché, solo paura della reazione di sua moglie. E’ stato lo stesso Obama a farlo sapere, a un evento a margine dell’Assemblea generale dell’Onu. Alla fine del suo intervento il presidente si è fermato a parlare con una persona: accanto ai due c’era un microfono aperto della Cnn. Obama ha chiesto a chi gli era accanto se avesse smesso di fumare, e quando il suo interlocutore gli ha rigirato la domanda, il presidente ha raccontato di non toccare un sigaretta “probabilmente da sei anni”. Poi, in torno scherzoso, ha […]

  

Hillary ci riprova…

Barack Obama e Hillary Clinton hanno pranzato insieme alla Casa Bianca. Bocche cucite sul motivo dell’incontro e su ciò che i due si sono detti. Ma tutti in America sono convinti che abbiano parlato delle presidenziali 2016. Dopo due mandati Obama non potrà più correre, Hillary sì. E per vincere ha bisogno dell’appoggio del primo presidente afroamericano della storia degli Stati Uniti. “Pranzo presidenziale“ ha titolato l’Huffington Post. Ma è probabile che Obama abbia consultato l’ex segretaria di Stato anche su temi di politica estera di stretta attualità: dall’Egitto alla Siria, ai nuovi negoziati di pace per il Medio Oriente, […]

  

Cosa pensava davvero Bill Clinton di Obama…

Bill Clinton ha dato un aiuto importantissimo a Obama nelle ultime elezioni. Eppure tra i due non è mai corso buon sangue. Nel 2008 l’ex presidente aveva sostenuto la candidatura della moglie, Hillary, nelle primarie democratiche. Primarie poi vinte da Obama, che si era imposto nelle successive presidenziali battendo il repubblicano McCain. Trascorsi quattro anni, con Hillary che ha lavorato, come segretario di Stato, gomito a gomito di Obama, l’ex presidente ha cambiato idea su Obama? Non proprio, al punto di considerarlo incompetente e incapace. Nonostante questo giudizio sprezzante lo ha aiutato in campagna elettorale, in cambio del sostegno alla […]

  

Quel marpione di “Barry” Obama

Time pubblica una foto di Obama diciassettenne. Il futuro presidente degli Stati Uniti andava al liceo. Una sua amica di quei tempi, Kelli Allman (McCormack da ragazza) ha pubblicato gli scatti risalenti alla festa di fine anno del 1979, alle Hawaii. La ragazza era fidanzata con Greg Orme, il miglior amico di Barry (Obama si faceva chiamare così). Anche Barack era fidanzato (con una ragazza bionda, Megan Hughes): in una foto appaiono tutti e quattro sorridenti e vestiti da sera, con delle collane di foglie, per una festa da ballo di fine anno scolastico. A 34 anni di distanza Kelli ha […]

  

Hollywood batte Obama. Grillismo americano?

Gli americani si fidano più delle star di Hollywood di chi li governa. Il presidente Barack Obama, stando alla classifica delle cento persone ritenute più affidabili negli Stati Uniti, stilata dalla rivista Reader’s Digest, è al 65° posto. Prima di lui ci sono Tom Hanks (al primo posto), Sandra Bullock, Denzel Washington, Meryl Streep, Steven Spielberg e Clint Eastwood (13° posto). Meglio di Obama sua moglie Michelle: la First Lady si piazza al 19° posto. La finzione del cinema, dunque, prevale sulla (triste) realtà della politica. Il tema meriterebbe un approfondimento sociologico. L’inquilino della Casa Bianca paga la distanza tra […]

  

Il tatuaggio di Obama

Barack e Michelle Obama sono abbastanza rigidi con le proprie figlie. Un paio di anni fa in un’intervista al settimanale People il presidente raccontò che aveva vietato Facebook a Sasha e Malia: “Perché mai dovremmo far sapere i fatti nostri ad un intero gruppo di persone che non conosciamo? La cosa non ha molto senso”. Aggiungendo poi: “Vedremo come si sentiranno tra quattro anni”. Ovviamente c’erano ragioni di sicurezza da tutelare Oggi il motivo del contendere tra Sasha e Malia e i loro illustri genitori sono i tatuaggi. I coniugi Obama ne parlano al Today Show (sulla Nbc): “Quello che […]

  

Obama sessista?

“Brillante, impegnata sul lavoro, determinata… e poi, di gran lunga, non è la più bella Attorney General che avete mai visto?”. Per questa frase, pronunciata ad Atherton, nel sud della California, al termine di un convegno dei Democratici per raccogliere fondi, Barack Obama è finito al centro di un’aspra polemica che nel giro di poche ore è divampata sui social network. L’elogio – o per alcuni la battuta sconveniente –  era indirizzato a Kamala Harris, procuratore generale della California (equivalente al nostro ministro della Giustizia). Pare che Obama, dopo quella frase, abbia insistito dicendo: “E’ vero, avanti, datemi ragione….”. E […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2020