La Cina aiuterà gli Usa a calmare Kim Jong-un?

Obama alzerà la voce contro la Corea del Nord? E fino a che punto? La minaccia nucleare di Kim Jong-un ovviamente preoccupa molto gli Stati Uniti. Ma la parola d’ordine numero uno, in questi casi, è questa: non mostrarsi (troppo) spaventati. Si farebbe il gioco del dittatore coreano. “La linea scelta da Kim Jong è più che provocatoria, è pericolosa e sconsiderata”, ha detto il segretario di Stato Usa John Kerry. Ed è evidente che quattro anni di sforzi diplomatici non sono bastati, fino ad ora, a disinnescare la minaccia Pyongyang, così come quella di Teheran. Qualcuno accusa Obama di […]

  

Via libera per Hagel alla Difesa

Alla fine Chuck Hagel l’ha spuntata. Il nuovo segretario alla Difesa ha ottenuto il via libera del Senato. Con 58 voti a favore e 41 contrari il Senato ha confermato la nomina dell’ex senatore repubblicano del Nebraska. Hagel era stato preso di mira dal Gop perché considerato “troppo moderato” sia nei confronti del sostegno a Israele, sia nell’opposizione al regime iraniano. Nel suo primo discorso da responsabile della Difesa Hagel ha detto che gli Stati Uniti devono “creare relazioni nel mondo e impegnarsi con gli alleati. E’ un periodo di enormi sfide, ma ci sono opportunità”, ha continuato il successore […]

  

Pentagono, stop per Hagel

Doccia fredda per Obama: i repubblicani hanno bloccato, al Senato, la conferma della nomina dell’ex senatore repubblicano Chuck Hagel a nuovo Segretario alla Difesa al posto di Leon Panetta. Il voto è finito 58 a 40, ma per la conferma occorrevano 60 voti. E’ andato a buon fine, dunque, l’ostruzionismo del Gop. I 55 senatori democratici non sono riusciti a racimolare i cinque voti mancanti per arrivare al quorum necessario per la conferma. Ma è solo un ritardo, il 26 febbraio, quando sarà terminata la settimana di sospensione dei lavori del Senato e il voto sarà sottoposto ad una maggioranza […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2019