Fbi, terremoto a Washington

James ComeyPresident Trump Departs The White House - WashingtonLettera licenziamento di Comey (Fbi)

La bufera non si è ancora placata. Il giorno dopo il licenziamento in tronco del capo dell’Fbi, Donald Trump torna sull’argomento: “I democratici hanno detto alcune delle peggiori cose su James Comey – scrive su Twitter – incluso il fatto che avrebbe dovuto esser cacciato, ma ora giocano a essere tristi”. “Quando le cose si calmeranno, mi ringrazieranno”. E aggiunge che l’uomo che ha allontanato “sarà sostituito da qualcuno che farà un lavoro migliore, sviluppando lo spirito e il prestigio dell’Fbi”. Dopo poco, a margine di un incontro a sorpresa, nello Studio Ovale, con l’ex segretario di Stato Henry Kissinger, […]

  

Obama vuole un uomo di Bush alla guida dell’Fbi

Per la guida dell’Fbi Obama ha in mente un uomo di George W. Bush. Come anticipa il New York Times, che riporta fonti interne alla Casa Bianca, il presidente intende nominare James B. Comey a capo del bureau. Ex funzionario del dipartimento della Giustizia durante l’amministrazione Bush, 52 anni, Comey è stato spesso al centro del dibattito riguardo alla lotta al terrorismo e si è guadagnato, sul campo, la reputazione di strenuo difensore della legge e dell’integrità del dipartimento di Giustizia nonché – cosa che non guasta mai – di persona indipendente. Nel 2004 sostituì temporaneamente il procuratore generale John […]

  

Boston, volevano colpire il 4 luglio

Tamerlan e Dzhokhar Tsarnaev, i due fratelli ceceni responsabili della strage di Boston, avevano pianificato di compiere il loro attentato nella data più importante per gli Stati Uniti, il 4 luglio, giorno dell’Indipendenza. Come scrive il Washington Post i due avevano in mente  far scoppiare le bombe in quel giorno di festa nazionale, lungo le sponde del Charles River, a Boston. Lo fa sapere Dzhokhar, il più giovane dei fratelli e l’unico che è sopravvissuto (l’altro, il maggiore, è rimasto ucciso in una sparatoria con la polizia). Perché dunque, se l’attacco era stato programmato per il 4 luglio, fu anticipato […]

  

Boston, lupo solitario o estrema destra?

Chi è stato a far scoppiare le bombe durante la maratona? La Cnn parla di un “lupo solitario”, di un uomo senza legami con gruppi estremisti, che potrebbe aver agito da solo o al massimo con una-due persone. Perché questa tesi? In primo luogo perché gli ordigni utilizzati, costruibili in casa, in passato sono stati utilizzati da altri criminali isolati per attentati progettati o falliti, come ad esempio quello ai soldati di Fort Hood, in Texas (2011) e a Times Square, a New York, nel 2010. Sono ordigni “consigliati” da al Qaeda (come quello messo online dal magazine di al […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2019