Trump_McCain

Sembrerà strano ma nel nervoso dibattito politico americano si polemizza anche sul Vietnam. Ad accendere le polveri è stato Donald Trump, sparando ad alzo zero contro il senatore John McCain, candidato alla Casa Bianca per i repubblicani nel 2008, veterano di guerra e prigioniero per quasi sei anni in Vietnam. Trump ha usato parole di fuoco contro di lui: “E’ diventato un eroe solo perchè è stato fatto prigioniero. A me piacciono le persone che non si fanno prendere”. Subito si è accesa la polemica, con molti candidati del Gop che hanno preso le distanze dal miliardario. Rick Perry è […]