Kiev, guerra fredda tra Usa e Russia

Sulla crisi Ucraina sembra di essere tornati alla Guerra fredda. Stati Uniti e Russia si scontrano, diplomaticamente, senza esclusione di colpi. Intervenuto alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco il segretario di Stato John Kerry ha ribadito che gli Usa e l’Unione europea sostengono il popolo ucraino nella sua lotta per avvicinarsi al Vecchio continente: “Stanno combattendo per il diritto di associarsi con partner che li aiuterebbero a realizzare le loro aspirazioni. Ritengono che il loro futuro non dipende solo dal loro paese”. Stando ben attento a non citare il governo di Mosca in modo esplicito, Kerry ha aggiunto che gli […]

  

La moglie di Kerry è grave in ospedale

Ore di forte apprensione per il segretario di Stato John Kerry. Sua moglie, Teresa Heinz, è stata ricoverata d’urgenza in ospedale a Nantucket, l’isola di fronte alle coste del Massachusetts. Dopo poco è stata trasportata in elicottero al Massachusetts General Hospital di Boston. Alla 74enne consorte del capo della diplomazia Usa nel 2009 fu diagnosticato un cancro al seno. Ereditiera del re del ketchup, il deputato repubblicano John Heinz (morto in un incidente aereo nel 1991), quando il secondo marito (sposato nel 1995) corse per la Casa Bianca, nel 2004, Teresa aveva un patrimonio di almeno un miliardo di dollari […]

  

A Enrico Letta la benedizione Usa

In una nota il segretario di Stato americano, John Kerry, si congratula con il presidente del Consiglio Enrico Letta, definendolo un amico “buono e fidato degli Stati Uniti, che ha mostrato un fermo impegno nella nostra partnership transatlantica”. Il capo della diplomazia Usa esprime apprezzamento anche per il ruolo svolto dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, “nell’aiutare a guidare il processo politico verso un governo italiano stabile, un obiettivo importante non solo per l’Italia, ma per tutti coloro che sono amici dell’Italia”. Il rapporto “speciale” tra Napolitano e Obama si era già palesato varie volte, in passato, in occasione delle […]

  

La Cina aiuterà gli Usa a calmare Kim Jong-un?

Obama alzerà la voce contro la Corea del Nord? E fino a che punto? La minaccia nucleare di Kim Jong-un ovviamente preoccupa molto gli Stati Uniti. Ma la parola d’ordine numero uno, in questi casi, è questa: non mostrarsi (troppo) spaventati. Si farebbe il gioco del dittatore coreano. “La linea scelta da Kim Jong è più che provocatoria, è pericolosa e sconsiderata”, ha detto il segretario di Stato Usa John Kerry. Ed è evidente che quattro anni di sforzi diplomatici non sono bastati, fino ad ora, a disinnescare la minaccia Pyongyang, così come quella di Teheran. Qualcuno accusa Obama di […]

  

Obama rende il favore a Kerry

Obama aveva deciso di affidare la politica estera a Susan Rice, attuale ambasciatrice all’Onu. Per il ruolo di Segretario di Stato il presidente voleva una figura meno ingombrante rispetto a Hillary Clinton. Accusata da mesi di non aver detto tutta la verità sulla strage di Bengasi (11 settembre 2012), alla fine la Rice ha gettato la spugna. Il presidente l’ha voluta pubblicamente ringraziare ed elogiare: “Ha dimostrato di essere straordinariamente capace” e ”le sono grato perché continuera’ a servire come nostro ambasciatore alle Nazioni Unite e membro chiave del mio gabinetto e del team per la sicurezza nazionale”. Poi ha […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2019