Donald Trump e i valori cristiani

Trump_comizio

Dopo un silenzio iniziale, che a qualcuno aveva fatto pensare che Hillary Clinton avesse fatto centro, ora Donald Trump passa al contrattacco e dice la sua sul polverone scatenato dal suo mancato intervento per zittire un sostenitore che, durante un comizio a Rochester, nel New Hampshire, aveva accusato Obama di essere “un musulmano” e “nemmeno un americano”. Il miliardario sceglie di rompere il silenzio utilizzando Twitter (non è la prima volta che per dichiarazioni importanti usa il cinguettio: “Sono forse moralmente obbligato a difendere il presidente ogni volta in cui qualcuno dice qualcosa di negativo o di discutibile su di […]

  

Hillary a Trump: “Su Obama musulmano piantala”

Presidenziali USA, candidati in campagna elettoraleTweet_Hillary_Clinton

Una Hillary Clinton così aggressiva non si vedeva da tempo. “Smettila”, ha twittato l’ex segretaria di Stato rivolgendosi a Trump. Tra i due ormai lo scontro è durissimo. Hillary questa volta ha impugnato la spada non per difendere se stessa ma Obama. “La mancata denuncia di Donald Trump delle false dichiarazioni sul presidente degli Stati Uniti e l’odiosa retorica sui musulmani è inquietante e sostanzialmente sbagliata. Smettila”. La firma è “H“, a indicare che l’autrice è proprio lei, Hillary. Ma a cosa si riferisce? Durante un comizio elettorale a Rochester (New Hampshire) Trump non ha battuto ciglio quando un uomo […]

  

Obama: “Non sono più islamico né socialista”

Da anni aveva dei sassolini nelle scarpe che voleva togliersi. L’ha fatto ieri, con ironia, approfittando dell’occasione offertagli dalla cena di gala dei corrispondenti della Casa Bianca, un’occasione tradizionalmente utilizzata dai politici per fare battute di ogni genere. Barack Obama ha scherzato eccome all’Hilton Hotel di Washington. Ha preso in giro se stesso ma, indirettamente, tutti quelli che, nel corso degli anni, lo hanno preso di mira: “Non sono più quel giovane musulmano e socialista che ero”. Evidente il riferimento a due appunti che gli sono stati mossi nel corso degli anni: quello di essere un socialista (che in America […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2019