Come cambia la sanità Usa

Riforma sanità Usa

Donald Trump è entusiasta: “Appoggio con convinzione il provvedimento del Senato sulla Sanità, l’Health care bill. Attendo con ansia di renderlo davvero speciale. Ricordate, l’Obamacare è morto”. Il presidente lo scrive su Twitter commentando il disegno di legge presentato ieri dai senatori dell’Grand Old Party, che sarà votato la prossima settimana. Quattro senatori dell’ala più conservatrice del partito – Rand Paul (Kentucky), Ted Cruz (Texas), Ron Johnson (Wisconsin) e Mike Lee (Utah) – hanno però diffuso un comunicato in cui spiegano di non voler votare la legge nella sua forma attuale, ma di essere pronti a discutere i necessari cambiamenti. […]

  

Ecco come cambia l’Obamacare

ObamacareTrump_Obamacare

Per anni i Repubblicani hanno dichiarato guerra all’Obamacare. Trump, durante la campagna elettorale, ha giurato che una volta entrato alla Casa Bianca avrebbe tolto di mezzo la riforma sanitaria fortemente voluta dall’ex presidente. Ma si trattava (e si tratta) di un tema che non può essere affrontato solo con un tratto di penna (ordine esecutivo): serve un intervento legislativo ad hoc. E così, dopo settimane di annunci, finalmente i Repubblicani hanno presentato una bozza di riforma per mandare in soffitta l’Affordable Care Act (il vero nome dell’Obamacare). Vediamo cosa prevede la proposta di legge presentata dai deputati del Gop. Denominata […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2019