C’erano una volta le Torri gemelle

Torri Gemelle

Nel giorno in cui si celebra il diciottesimo anniversario della strage dell’11 Settembre, mi piace ricordare un’altra data, il 4 aprile 1973, quando le due Torri Gemelle furono inaugurate.  Quattrocentoquindici metri di altezza, superarono l’Empire State Building (381 metri), svettando sui cieli di Manhattan dall’alto dei loro centodieci piani. La prima pietra del cantiere del World Trade Center fu posta il 5 agosto 1966, anche se la costruzione vera e propria della prima torre (la Nord) partì nel 1968, e un anno dopo fu iniziata anche la Torre Sud. L’idea di tirare su questi due imponenti grattacieli l’aveva avuta il […]

  

Il mondo non fu più lo stesso

11 Settembre11 Settembre schianto

Per la prima volta, dopo sedici anni, l’America vive un’angoscia diversa, dovuta ai danni e alla paura per l’uragano Irma. Ma il ricordo dell’11 Settembre è sempre vivo. Quel giorno cambiò il mondo. Ci rendemmo conto che il terrorismo internazionale di al Qaeda, mosso dall’integralismo islamico, non si fermava davanti a nulla, pianificando un attacco mostruoso che avrebbe causato migliaia di morti. Furono dirottati quattro aerei civili per colpire altrettanti obiettivi simbolo degli Stati Uniti: il Pentagono, la Casa Bianca (strage evitata grazie all’azione eroica dei passeggeri e dell’equipaggio) e le Torri Gemelle del World Trade Center di New York. […]

  

Quanto ci mancano le Torri gemelle

Erano altissime e svettavano sul cielo di Manhattan. Immortalate in centinaia di film (da una ricerca fatta dovrebbero essere 710) e miliardi di scatti fotografici, le Torri Gemelle furono inaugurate ufficialmente il 4 aprile del 1973.  I due edifici più alti nel mondo, un vero e proprio orgoglio per la Grande mela. Il primato d’altezza (417 metri per 110 piani) lo persero quasi subito, un anno dopo, con la costruzione della Sears Tower di Chicago. Ma le torri di New York non persero mai il loro fascino, proprio perché gemelle. Modificarono lo skyline di Manhattan diventando un’icona mondiale, simbolo della […]

  

Il blog di Orlando Sacchelli © 2019