Marsiglia l’ultimo che arriva è marsigliese

Marsiglia o Massalia per I Greci esiste da 26 secoli, fu fondata da un focese, Protis e dalla ligure Gyptis, figlia di un re. La storia inizia a Torello, un piccolo paese in provincia di Salerno. Gennaro Izzo detto Ciccio quel giorno camminava verso una incognita, si doveva partire, per fame, per miseria; andava bambino verso una nave che lo avrebbe sbarcato a Marsiglia e dove sarebbe diventato un nabos, cosi erano chiamati gli italiani allora. Era il 1929, arrivò con il Mistral, Gennaro, e andò a vivere nel Panier, quartiere di vicoli scuri come carrugi genovesi, abitato da povera […]

  

Lo straniero

Oggi la mamma è morta. O forse ieri non so. Ho ricevuto un telegramma dall’ ospizio: “Madre deceduta. Funerali domani.” – Così inizia Lo Straniero di Albert Camus, uscito nel 1952. Pubblicato per la prima volta nelle Edizioni Gallimard. Mersault è un uomo qualunque con una vita ordinaria, indifferente al mondo e a chi e cosa lo circonda, vive in un piccolo paese di mare, poco lontano da Algeri, nella luce e nel sole del Mediterraneo. Nulla lo tocca, ne lo turba, ne il cane del vicino di casa che un giorno scomparirà, ne della violenza su una donna del […]

  

La Casa sul Mare La Villa Francia 2017 colori 107”

Robert Guédiguian , è un Marsigliese di origini Armene e di madre tedesca. La sua città natale ma soprattutto L’Estaque, un tempo porticciolo di pescatori con poche barche, è il set ideale per un regista che ama parlarci di un tempo “strutturato dal mondo operaio” “Per me, uno dei problemi più seri della società odierna è il fatto che non esista più una coscienza di classe. Nel senso che non si può nemmeno più parlare di ‘classe operaia’, è per questo che parlo di ‘povera gente’. Eppure, la coscienza di far parte della ‘povera gente’ non esiste”.  R.G Il primo […]

  

Il blog di Ivo Saglietti © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>