Total Khéops

E poi Parigi. Città difficile per un marsigliese, decise di provare per tre mesi, (curioso ma in quegli anni anch’io partii per Parigi per tre mesi) Jean-claude continuò a collaborare come redattore capo con la Vie Mutualiste che intanto era diventato a un magazine con il nome di Viva, rientrò presto da Parigi per collaborare con una radio, Forum 92. A Parigi viveva in rue Paul Bert, non lontano dal Père Lachaise e a due passi da rue Faidherbe nel’11° arr. Scriveva moltissimo, Izzo, due sceneggiature: Une mort olympique e La Mort Couleur d’Automne, iniziò Lou, una storia sulla vita […]

  

Marsiglia non è una città per turisti

“Marsiglia non è una città per turisti, non c’è nulla da vedere. La sua bellezza non si fotografa. Si condivide, trova una spiegazione solo nella sua luce”. Marsiglia per Izzo è sempre stata “una verità alla luce del sole”. Nel 1945 in Rue Brunettière nacque Jean-Claude “Si viveva di poco, semplicemente, le lasagne la domenica, allegria e canzoni; mia madre mi raccontava che ero un bambino tranquillo “ “Mio padre tornava tardi la sera. Tornava la notte. Ricordo il suo bacio e la puzza di sigarette sui suoi vestiti.” Si viveva di pane e idee di socialismo. ( Ricordo anch’io […]

  

Il blog di Ivo Saglietti © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>