Cinque grammi di coca, sessanta di hashish. E che sarà mai. Poca roba, si potrebbe parlare quasi di uso personale, se non si trattasse di Padre Pio. La droga era a Melito di Napoli, sotto la statua del santo con le stimmate, l’hanno trovata i carabinieri spostando il tronco che faceva da base al busto. A Scampia invece, nella cabina idrica della Vela Celeste, la polizia ha scoperto 52 dosi, due fucili e un mitra Sterling. A Marano hanno beccato ventimila euro dentro la sella del motorino di un distinto signore, laureato in economia e commercio: poi, a casa, il […]