E questo non è un Paese per vecchi? Telefonate allora a Giorgio Napolitano, 88 anni, fatevi spiegare come è riuscito in una settimana a riaccendere una “macchina istituzionale” ingolfata da mesi, costringendo Pd e Pdl a fare insieme un governo. Guardate giocare Totti, Di Natale, anche Zanetti finché non si è rotto: senza di loro, quanti punti avrebbero Roma, Udinese e Inter? Oppure, chiamate Andrea Camilleri, domandategli come si fa a diventare scrittori di successo a sessant’anni suonati e continuare per altri 25 a restare in cima alle classifiche, cambiando continuamente stile e linguaggio. Quanto al nuovo che avanza, chiedete […]