Che il pianeta sia clemente

Grazie a Giovanni Soldini per l’impresa che fa onore alla vela italiana. Ma grazie anche per aver detto così, magari alla buona ma con passione e cognizione di causa, le sagge parole che non si sono udite in campagna elettorale.  “In Italia abbiamo un quarto dei pannelli solari della Germania che ha un terzo del nostro sole – ha dichiarato all’ottima Gaia Piccardi del Corsera (primi vagiti qui al Giornale) – . Ed è inutile prendersela con i petrolieri e il protocollo di Kyoto se trattiamo il pianeta come una discarica. Non vedo in giro politiche rivoluzionarie per l’ambiente, che è il nostro […]

  

Per fatto personale

Metà d’ottobre, ricomincia la mattanza. Durerà fino a metà marzo circa. Di solito non riescono a ucciderli in alto mare. Quando intercettano il branco, picchiano su dei pali d’acciaio per disorientarli e indirizzarli verso piccole baie, alla cui imboccatura vengono tirate su ampie reti. Un po’ come nelle tonnare di una volta. Così può cominciare la selezione: i più giovani vengono strappati alle madri per finire nei delfinari, gli adulti arpionati e smembrati per la carne. Che somiglia a un tonno di qualità scarsa. Tursiopi, stenelle, grampi, globicefali: oltre 25mila delfini di ogni specie vengono barbaramente massacrati in villaggi di pescatori […]

  

Oltre il muro del suono

Oggi fanno 168 anni esatti dalla nascita del filosofo che più d’ogni altro seppe interpretare l’abisso che si nasconde in ogni uomo. Quella corda tesa che lo lega all’aspirazione superiore, da lui definita übermensch, oltreuomo, ma per demerito nazista diventata mito del “superuomo”. Ma se, tra i tanti, abbiamo un debito di riconoscenza nei confronti di quella grande lezione, esso sta nell’“umano troppo umano” che si cela dietro la costante aspirazione al miglioramento di sé. Che non si può più intendere, se non colpevolmente, come razza biologicamente superiore e dominante le altre (brutale tesi inventata da Hitler), quanto piuttosto nel tentativo […]

  

il Blog di Roberto Scafuri © 2019