Masochismo elettorale

Tanti amici mi chiedono per che cosa votare e come voterò. Più che altro, un modo per sfogare il proprio malcontento e dichiararsi schifati o indignati, per poi concludere con l’immancabile frase: “Sono ladri, non mi sento rappresentato da nessuno”. Vorrei provare a indagare su quest’ultima considerazione, che trovo essenziale. Si vota per l’avere o per l’essere? Questa è la domanda capitale, quella che dovrebbe frullare nel cervello quando si entra nell’urna. Al di là delle chiacchiere di propaganda. Al di là delle simpatie per i personaggi che si propongono, attori dello spettacolo di massa chiamato democrazia. Il Novecento fu […]

  

I cannibali dell’urna

C’è qualcosa che accomuna, in questa campagna elettorale, tutte le aree politiche. La nascita, si potrebbe dire la ricomparsa, dei “cannibali“. Chi sono i cannibali? Coloro che cercano di cuocere a puntino i partiti “fratelli”, cioè appartenenti alla stessa “famiglia” politica, per fagocitarne gli elettori. L’assalto di Ingroia a Vendola (qualche dirigente compreso) è il fenomeno più visibile. Ma in piccolo la “Sorella d’Italia” Giorgia Meloni, a Roma, cercherà di papparsi Storace (osso duro, renderà pan per focaccia). E Monti, caso più articolato e complesso, ha come mission dichiarata di strappare più elettori possibile al centrodestra di Berlusconi (come per Storace, […]

  

il Blog di Roberto Scafuri © 2019