Ceci n’est pas un pays démocratique

francia

Ça va sans dire. Altro che Voltairismo. La Francia è il peggiore degli oscurantismi. Ancora una volta milioni di elettori – quelli che in questi ultimi anni hanno votato per il Front National – non vengono rappresentati all’Assemblea Nazionale come nei consigli regionali. Colpa di una Carta costituzionale che prevede un sistema elettorale di tipo maggioritario con ballottaggio al secondo turno applicato su tutti i livelli, dal nazionale al dipartimentale (solo alle regionali c’è lo scrutinio proporzionale, anche se il doppio turno con premio di maggioranza favorisce sempre gli stessi). Fu teorizzato giustamente negli anni Sessanta da Charles De Gaulle, il quale […]

  

I limiti dei “sovranisti”

UE-europee-populisti-1

In questo ultimo decennio due elementi hanno fatto da collante tra i poli opposti della politica: la rivendicazione della sovranità nazionale e il populismo come nuova forma consensuale. La nascita o il successo elettorale di schieramenti partitici programmati per combattere lo status quo (atlantista e/o europeista) è riuscito a minacciare improvvisamente il sistema delle élite senza però vincere il duello democratico. La capacità del potere costituito di rigenerarsi di fronte all’avanzata dei “populismi” (vedi la nomina di Matteo Renzi in Italia) ha demoralizzato quelle forze politiche che dal nulla sono riuscite a conquistare la doppia cifra percentuale (dallo Ukip di […]

  

Il blog di Sebastiano Caputo © 2018