Vince la metapolitica

salvini di maio-2

Chi meglio dello stratega degli strateghi, l’uomo che ha sconfitto da solo l’universo liberal statunitense e accompagnato Donald Trump alla Casa Bianca, traghettando il popolo americano nello scontro frontale con la power elite, poteva analizzare, fiutare, comprendere, spiegare le dinamiche sociali italiane nel quadro di un terremoto elettorale occidentale? Insomma ve lo sarete chiesti che ci faceva Steve Bannon a Roma qualche giorno prima delle votazioni. La risposta ve la diamo noi che abbiamo contribuito, attraverso il lavoro underground di Federico Arata, lettore e amico della rivista L’Intellettuale Dissidente, nonché raffinato analista politico, a portarlo in quello che è diventato […]

  

In fuga da Ghouta

13961212000437_PhotoIIMG_3788

da Beirut – “Stanno morendo donne e bambini”. Quante volte abbiamo sentito questa espressione durante la recente reazione militare dell’aviazione siriana ai colpi di mortaio che dalla Ghouta Orientale, da più di cinque anni, colpiscono costantemente i quartieri centrali di Damasco? Quante volte abbiamo visto in quei giorni i portavoce delle principali organizzazioni non governative comparire in televisione per raccogliere donazioni vendendo all’opinione pubblica la crisi umanitaria? Quante volte abbiamo provato una cieca compassione lacrimevole, manipolati dallo “spettacolo del dolore”, dimenticando che in Siria la guerra è stata importata all’improvviso? “Donne e bambini” dicevano. Proprio loro che per tutto questo […]

  

Il blog di Sebastiano Caputo © 2018