Cina vs. inquinamento: emergenza o opportunità?

Alla conferenza sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite tenutasi tre anni fa a Copenhagen, il direttore del Climate Group Wu Changhua ha annunciato che lo sviluppo delle energie a basso impatto ambientale è priorità nazionale per il governo di Pechino. Dall’essere un settore di nicchia, le rinnovabili devono diventare un mercato in forte espansione, con produzioni di scala per la grande distribuzione in grado di abbassare i prezzi in tutto il territorio. La Cina vuole farsi modello di sfruttamento delle energie pulite grazie al suo programma centralizzato e pianificato di politica energetica. Dopo l’incidente di Fukushima nel 2011, Pechino ha […]

  

Cina vs Giappone, “nuove” tensioni

Le prime settimane del nuovo anno sono state segnate dal riacutizzarsi delle tensioni tra Cina e Giappone per il controllo delle isole Senkaku (o Diayou in Cinese).  A seguito della violazione dello spazio aereo delle isole contese da parte di un velivolo  militare cinese, il Giappone ha risposto il 10 gennaio con l’invio dei suoi F-15, seguiti il giorno seguente da un’iniziativa simile ad opera di Pechino. Dispute territoriali, scontri diplomatici e intimidazioni pubbliche non son di certo novità nei rapporti tra i due paesi, in modo particolare per ciò che concerne il controllo dei mari. Entrambi Cina e Giappone […]

  

Cina, tra rinnovamento e status quo

Quali interrogativi pone l’investitura di Xi Jinping alla guida del Partito Comunista Cinese per i prossimi dieci anni? Molti, e non solo per la Cina. Non ultime le lotte interne e le contese personali, segno distintivo della politica di Pechino fin dai tempi dell’Impero. Il nuovo Segretario del Partito, figura centrale nei giochi di palazzo ma ancora sconosciuto ed enigmatico per i più in Occidente, dovrà, infatti, affrontare una delle fasi più delicate dello sviluppo del paese dall’inizio del periodo di riforme inaugurato da Deng alla fine degli anni Settanta. L’impatto della crisi economica globale sulla crescita cinese, la crescente insoddisfazione popolare […]

  

Il blog di Gabriele Segre © 2018