Renzi e il Pantheon del Pci

Senato. I banchi del Governo

Chi l’avrebbe mai detto che Matteo Renzi sarebbe finito per “arruolare” nella sua campagna referendaria buona parte di quel Pantheon politico, culturale e intellettuale che in questi anni proprio il renzismo sembrava aver messo in soffitta? Chi poteva immaginare che per giocarsi quella che è a tutti gli effetti la sua partita più importante – è stato il premier ha trasformare il voto di ottobre sulla riforma costituzionale in un referendum sulla sua persona – si sarebbe appellato a quel passato ormai remoto del Pci lontano anni luce dall’attuale leader del Pd? Eppure in pochi giorni Renzi e Maria Elena Boschi hanno […]

  

Renzi e la paura dei ballottaggi Roma e Napoli sono a rischio flop

images

C’è una ragione piuttosto ovvia se Matteo Renzi ha deciso di puntare tutto sul referendum di ottobre, snobbando – o quasi – la tornata amministrativa di giugno. Una ragione che va oltre il fatto che sulla consultazione che deciderà della riforma costituzionale il premier ci ha messo la faccia al punto di dire che in caso di vittoria dei “no” abbandonerà la scena politica. Sono infatti i sondaggi che da settimane arrivano sulla scrivania del presidente del Consiglio a suggerire una prudenza che non sarebbe nelle corde del leader Pd, solitamente incline a giocarsi le partite di petto e a viso […]

  

A Roma la Meloni si gioca tutto

giorgia_meloni_e_alfio_marchini

Deve averci pensato seriamente e più d’una volta Giorgia Meloni, ben consapevole che il passo indietro di Guido Bertolaso ha reso ancor più impervia la strada che porta al Campidoglio. Alla fine, però, l’ipotesi di un ritiro in corsa sembra essere finita nel cassetto e la leader di Fratelli d’Italia si giocherà la partita fino in fondo. Una scelta per certi versi coraggiosa, per altri forse un po’ azzardata. Basta una veloce occhiata ai tanti sondaggi che girano in questi giorni, infatti, per avere subito chiaro che la sfida di Roma è ancora apertissima. Forse persino troppo. A parte la […]

  

Il blog di Adalberto Signore © 2018