Semplicemente Rankin

rankin 4unnamed

Il titolo della mostra di cui sto per raccontarvi porta semplicemente il suo nome: Rankin. Non serve altro per attirare il pubblico, vista la fama che avvolge questo fotografo di origine scozzese ben noto in tutto il mondo. Dal 25 febbraio al 1° aprile la prestigiosa CWC Gallery di Berlino gli dedica un’antologica confermandoci la sua appartenenza all’Olimpo dei grandi artisti. Saranno esposte con ingresso libero cinquanta sue opere realizzate dal 1995 a oggi, in un percorso che ne spiega la crescita e i cambiamenti nei decenni. Non è la prima volta che io vi parlo di lui e del […]

  

Donne prese al volo sui colli marchigiani

Lorenzo Cicconi Massi, Le donne volanti 2016 (3)webLorenzo Cicconi Massi, Gli arzigogoli 2015 (2)web-1

Sembrano ballare, le donne di Lorenzo Cicconi Massi, pluripremiato fotografo marchigiano rappresentato in Italia dall’agenzia Contrasto e ora in mostra nella loro galleria di via Ascanio Sforza 29, a Milano. Sulle note di una musica antica danzano una sorta di coreografia immaginaria, in un mondo inventato come fosse un’intuizione, come inseguendo sensazioni e movenze sui declivi delle colline. Le sue “Donne volanti e altre storie” sono una raccolta che ha per tema la natura in dialogo con la figura femminile. Scattate rigorosamente in bianco e nero, come è da sempre nel linguaggio dell’autore, queste ragazze fluttuanti compaiono, sospese nell’aria, con […]

  

Preparatevi ai workshop senza fine

TOSCANI 1TOSCANI2

Ve la ricordate quella pubblicità anni ’80 che faceva: “Chi mi ama mi segua”? Era il 1973: un lato B perfetto, fasciato in shorts denim che strizzavano ogni rotondità, diventò l’iconica immagine della campagna di Jesus Jeans pensata da Oliviero Toscani. Allora fece scandalo, in tutta Italia si levarono critiche e perfino Pier Paolo Pasolini, dalle pagine del Corriere della Sera, la condannò definendola “una indecente iniziativa commerciale”. Ma rimase in mente, impressa nella nostra memoria come fosse un pezzo di noi. Come spesso accade per le immagini che hanno qualcosa da dire, nel bene e nel male. Non fu […]

  

Il blog di Barbara Silbe © 2018