Disegno, pittura, incisione e fotografia. Di questo è fatta l’arte di Andrea Boyer, intreccio perfetto di percorsi intrapresi nel corso della carriera iniziata come fotografo professionista per poi entrare a far parte della Compagnia del Disegno di Giovanni Testori. Lui, classe 1956, dopo diverse mostre personali e collettive di pittura, ospitate in spazi pubblici e privati anche all’estero, dopo essere approdato anche alla Biennale di Venezia nel 2011, ultimamente è tornato alla sua prima passione ed espone ora i suoi scatti alla Galleria RBContemporary di Foro Buonaparte 46. “La luce del tempo”, questo il titolo della personale, inaugura il 7 […]