tangeri

C’è un concorso fotografico, ospitato in uno splendido paese arroccato delle Marche, che ogni anno celebra la fotografia di paesaggio messa in relazione con la presenza umana. Si intitola “Il Paese più bello del mondo” ed è ispirato a un libro che lo scrittore e fotografo paesaggista Mario Carafòli dedicò a Corinaldo, suo paese natale e, oggi, sede della manifestazione. E’ uno di quei contest curato da gente perbene (la famiglia Carafòli stessa, tra l’altro), che si preoccupa di restituire puntualmente le opere alla fine dell’evento, dopo averle esposte in mostra per dare valore a tutti gli autori intervenuti, gesto […]