“I nostri occhi possono guardare tutto l’universo, ma non potranno mai davvero guardare il nostro volto direttamente. In questa incredibile condizione sta forse la nostra maledizione, ma anche la meravigliosa necessità di guardare davanti a noi e, oltre noi stessi, verso gli altri”. Questo aforisma perfetto è di Giovanni Gastel, uno dei maggiori fotografi contemporanei italiani. Sta in un libro ormai introvabile dal titolo “Look Beyond”, ed. Skira, uscito due anni fa sponsorizzato dal brand Police (azienda ottica) e il cui ricavato delle vendite andò a sostegno dell’impegno internazionale di Medici Senza Frontiere. Il bel volume si nascondeva nel mio […]