Marilyn Monroe trasformata in luce

marilyn8e45e2_e3a5fd7bf5b04afb972248ebaee5008f~mv2_d_3223_4835_s_4_2

Una lampada dovrebbe servire soltanto a fare luce dentro a una stanza. Credenza sorpassata già decenni fa, quando i più illustri progettisti del mondo hanno reinventato linee e funzionalità di ogni oggetto. Oggi interviene un designer franco-italiano, per trasformare il punto luce in memoria presentando una serie interamente dedicata a Marilyn Monroe. Spiegato così banalmente, potrebbe semprarvi qualcosa di kitch, ma la collezione veicolata dal brand ICON62 ha pescato nel mirabilante mondo della grande fotografia offrendo una varietà di copertine di riviste d’epoca originali dedicate alla bionda più famosa del Novecento, proiettando il gusto per il vintage nel moderno contemporaneo. […]

  

Il Calendario Pirelli ha un nuovo indirizzo

  Il più celebre e glamour dei calendari, prodotto da sempre a tiratura limitata e senza fini commerciali se non quello di alimentare un mito, ha da oggi un nuovo sito internet. Le pagine web conterranno filmati, fotografie e interviste esclusive che aiuteranno i visitatori a ripercorrerne la storia e li accompagneranno nell’esperienza di backstage del nuovo “The Cal”, così è chiamato il calendario desiderato dai collezionisti di tutto il mondo. L’edizione 2017 a cui stanno lavorando è stata affidata al fotografo Peter Lindbergh, autore che ha già firmato le uscite del 1996 e del 2002, oltre ad aver curato […]

  

ICONIC #B, la Barbie nelle foto di Alberto Alicata

13055877_10208968496830739_7370433241820085589_o10553644_969675726461987_8364494250181735341_o

Ho conosciuto Alberto Alicata a Londra qualche settimana fa, in occasione della premiazione finale del Sony World Photography Award 2016. Era tra gli italiani vincitori. Si è distinto nella categoria “Fotografia in posa” (insieme a Marcello Bonfanti per il “Ritratto” e Francesco Amorosino nella sezione “Natura morta”). Di lui mi colpì l’assoluta timidezza, l’umile sobrietà con cui si poneva nei confronti di tutti i giornalisti e i partecipanti a un premio fotografico diventato tra più importanti del mondo. E a lui, più che agli altri, ho prestato attenzione sapendo che la sua curatrice era la brava Benedetta Donato, seria professionista […]

  

Il blog di Barbara Silbe © 2019