E sbarcano. Sbarcano. Sbarcano. La Calabria approdo comodo per gli scafisti.

Sabato 31 agosto 2013 – Sant’Aristide martire – Roccella Jonica Mia cara Mamma, rispondo alla vostra e tanto da me desiderata lettera, per dirvi che stiamo tutti bene con la grazia del Signore. Lo stesso spero per Voi. Mia Cara Mamma, qui in Australia la vita è dura, ma grazie a Dio, il lavoro non manca. Con il denaro guadagnato con la raccolta dei legumi, siamo riusciti ad acquistare un piccolo pezzo di terra. Certo, la casa è di legno e lamiere, ma qui, ora, fa caldo e, per l’inverno, speriamo di aver costruito una stanza in muratura. Sapete che […]

  

Don Gallo patrono di trans e starlette.

Giovedì 29 agosto 2013 – Martirio di San Giovanni Battista – Taurianova Nel giorno in cui la chiesa cattolica celebra il martirio del Battista, nel giorno in cui Obama accusa apertamente il regime siriano di crimini contro l’umanità, nel giorno in cui il mio Amico Michele Caccamo si risveglia a casa, lontano dalle grate che lo hanno offeso nella Sua Arte e nella Sua Dignità Umana, ma senza intaccargli la Grande Anima, nel giorno in cui il mio paese, Taurianova, accende il falò beneaugurante de U ‘mbitu, che apre le celebrazioni in onore della Madonna del Miracolo, io, sfogliando la […]

  

Ritorno a Cristo. La Fede al tempo delle mode.

Martedì 27 agosto 2013 – Santa Monica – Rosarno Guido l’automobile tutto solo e rifletto fra me e me. Ho lasciato alle mie spalle Taurianova, e percorro la Provinciale che attraversa i boschi di ulivi secolari. I miei ulivi adorati. Quelli che spesso vengono espiantati e caricati come anime ferite sui camion per essere trasportati verso le ville del Nord. Spesso partono dalla Piana di notte. Chissà perché? Rifletto, dunque, sui tre milioni e passa di giovani infervorati, che hanno raggiunto Papa Francesco a Rio. E penso anche alle decine di migliaia di fedeli di fresco conio che, ogni domenica, […]

  

Edoardo Sylos Labini. L’Attore che non dimentica i deboli.

Lunedì 26 agosto 2013 – Sant’Alessandro martire – Scilla Ci conosciamo da anni, ormai, e non dovrei più stupirmi. E, invece, no! Edoardo Sylos Labini riesce sempre a prendermi in contropiede. A cogliermi di sorpresa. E di bene in meglio. Come quando mi telefonava per invitarmi, lui che debuttò nel Grande Teatro e da protagonista, ad assistere ai suoi spettacoli nei locali più alternativi di Roma e d’Italia. Assieme a Lui e alla Sua Arte provocatoria ho conosciuto autori Off e sale ancora più Off. “Rum e vodka“, ad esempio lo “bevemmo” insieme in un pub del quartiere San Lorenzo, […]

  

Le corsie della sofferenza. Attese e speranze, e rassegnazione.

Domenica 25 agosto 2013 – San Ludovico – Taurianova In silenzio. Lo osservi mentre sta viaggiando chissà verso dove. Ha perso molta della Sua dignitosa eleganza. E’ spettinato, appena coperto da un pigiama che, ormai, sembra non Suo. Ha perso tanti chili: li ha consegnati, diligente, ad un male che non gli ha consentito alcuna reazione. Non mangia quasi più. Qualcuno, non sempre la stessa persona, Gli avvicina alle labbra esili ed indebolite un cucchiaio con della minestra. Talmente leggera, che non sa più di nulla. Il pranzo e la cena sono diventati solamente degli appuntamenti d’abitudine. Il necessario arriva […]

  

Pedofilo a casa. Così si distrugge definitivamente la vita di una vittima innocente

Giovedì 22 agosto 2013 – Santa Maria Regina – Taurianova VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA! LA CORTE D’APPELLO DI ROMA DECIDE CHE LA PEDOFILIA E’ UN’ABERRAZIONE A TEMPO. Non sto a raccontare di nuovo la storia della bambina abusata per anni dal porco che doveva “custodirla” assieme alla moglie nelle ore in cui la mamma andava a lavorare. Non la voglio scrivere, quella storia, perché chi, come me, la violenza della perversione umana l’ha provata sulle proprie carni, l’ha sentita mentre le ossa si rompevano, mentre la mente imponeva al corpo di morire per un po’ per evitare il dolore, ad ogni […]

  

Cara Italia, cara mi costi! Il turista scappa per salvare la borsa.

Mercoledì 21 agosto 2013 – Sant’Euprepio di Verona – Trepitò No, così non può andare! Così scappano, o, peggio, arrivano coi termos. Se li castighiamo, ci snobbano. Vanno a passare le vacanze nel resto del mondo. In Grecia, in Spagna, in Croazia, in Tunisia, a Malta, Cipro, Creta, se vogliono restare nel Mediterraneo. Oppure ai Caraibi,  a Caboverde, in Brasile, alle Canarie, Azzorre, Zanzibar, se si vogliono bagnare le dita dei piedi nelle acque dell’Oceano. O sui monti alti alti del Nepal, nei boschi del Canada, nella jungla del Borneo e nelle foreste del Rwanda. Ovunque, ma lontano dai registratori […]

  

Dalle Drag Queen con i bambini a seguito

Martedì 20 agosto 2013 – San Bernardo abate – Scinà di Palmi Mi fanno tenerezza i bambini che seguono con occhioni affascinati le Drag truccatissime mentre pleibeccano le canzoni dei loro miti canori. Ci sono tutte: Sade, Orietta Berti, Grace… Adorate, imitate, interpretate, mimate. Con candore fanciullesco, con seducente maestria, con ironia e autocompassione. Brave, le Artiste, anche se sotto sotto nascondono qualche pelo di barba. Anche se in camerino, ad attenderle, c’è qualche dopobarba profumato. Brave soprattutto a saper giocare con le famiglie che le seguono non solo divertite, ma complici. Brave perché hanno trasformato il giardino di un […]

  

Isimbayeva: “I russi sono normali”. Proprio tutti?

Venerdì 16 agosto 2013 – San Rocco – Acquaro di Cosoleto “Questo San Rocco sembra un brigante. La statua che hanno a Palmi lo rende più uomo”. E la signora mi guarda fisso negli occhi, cercando una complicità che non ottiene. Beh, non mi dispiace un brigante santo. Seguo la tradizione di Famiglia e vengo a rendere omaggio al santo nel cuore dell’Aspromonte. Ci tengo a tenere vive le abitudini degli antenati. Mimmo, mio Padre, e zia Lina, sua sorella, mi hanno raccontato tante di quelle volte dei loro pellegrinaggi in carrozzino, che, ormai, ne ho vivo ricordo come se […]

  

PirandelloDrag. Un corto mafiaNO contro la violenza.

Martedì 13 agosto 2013 – Sant’Ippolito – Serra San Bruno Appena arrivato a Serra San Bruno, mangio un panino col capocollo, passeggiando fra gli alberi del parco di fronte alla Certosa. Si dice che qui sia vissuto, da monaco, il pilota americano che sganciò dall’Enola Gay la bomba su Hiroshima. E anche il fisico Ettore Majorana. Chissà. Una cosa è certa: vengo sempre qui, quando ho bisogno di rilassare la testa. E mi rendo conto che qualcosa di paradisiaco, in questa cittadina, c’è! Ho voluto staccare un po’. Allontanarmi dal solito quotidiano per riposare in maniera sana. Senza goccine o […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2018