SUD, fine anno col botto. Andato a male.

Mercoledì 31 dicembre 2014 – Senza santi in paradiso – Redazione SUD, Area industriale Porto di Gioia Tauro incorporato da Embedded VideoYouTube Direkt Strage scampata! In un attimo, avrei perso i miei amici più cari tutti insieme. Sarebbe bastato che Angelo girasse la chiave d’accensione e tutto sarebbe finito in un oceano di sangue e disperazione. D*o non lo ha permesso! D*o è mafiaNO! E chi si vuole misurare con D*o? Aspetto di conoscere il nome. Io, davanti all’Onnipotente, piego il capo. Davanti a Lui e a mia Madre e al ricordo di mio Padre. Cosa sarebbe stata questa giornata, […]

  

Extra omnes! Ladri, assassini, spacciatori, terroristi, mignotte, finti rifugiati… A casa loro!

Domenica 28 dicembre 2014 – Senza Santi in Paradiso – Taurianova, Piana di Gioia Tauro. Calabria A Natale tutti più buoni? Ma anche no! Non io, certamente. Come faccio a puntare alla bontà quando uno dei più visti tg nazionali, oggi, per almeno 15 minuti non ha fatto altro che dare notizie di uccisioni, aggressioni, stragi e affini, commessi da stranieri? Con le viscere in subbuglio e uno strano formicolio alle mani, avevo più voglia di imbracciare una mazza chiodata e brandirla, che di cercare un motivo buono per non farlo. Molti, parenti e amici, mi ricordavano che sono cristiano: […]

  

Babbo Natale? Un bluff!

Giovedì 25 dicembre 2014 – Natale del Signore Gesù – A casa, a Taurianova Lo sapevo che stavo sbagliando a fidarmi di un vecchio americano vestito da lattina di cocacola. Mentre gli scrivevo, sentivo il rimorso nei confronti del Bambinello Gesù, che, fino a quel momento, non mi aveva mai deluso nelle mie richieste. Ma c’erano tutti a dirmi che quel barbuto canuto era proprio bravo a soddisfare desideri e, laicamente, non ti chiedeva neanche di pentirti degli errori commessi né, tantomeno, di non peccare più. Al limite, dovevi promettergli di essere più buono. Non buono in assoluto, solo “più […]

  

Salvini salpa per la Calabria. Pronto a pescare.

Lunedì 22 dicembre 2014 – Santa Francesca Cabrini – Taurianova Se il mare è pescoso e i pescatori non escono, è normale che arrivino i pescherecci da lidi lontani. Sono anni che i politici calabresi si rintanano nel Palazzo subito dopo le elezioni. E da quelle maledette stanze non escono se non con quella strafottuta aria trafelata che impedisce a tutti di avvicinarli; peraltro circondati da eserciti di inutili tirapiedi, osannanti come cori di serafini e cherubini, che li “proteggono”, per meno di un piatto di lenticchie, dalle giuste richieste della gente onesta. Sono anni che questo onorevoli di rione […]

  

Viva il Presepe, simbolo di appartenenza.

Giovedì 18 dicembre 2014 – San Graziano vescovo – Redazione SUD, Area industriale Porto di Gioia Tauro Ancora polemiche? Ancora titoloni sui giornali? Ancora Presepe sì Presepe no? Ma che due palle!!! Ogni anno, a fine novembre, c’è sempre il coglione di turno che, pur di guadagnarsi una riga e mezza di menzione sul giornaletto locale, si inventa una qualche ignobile vigliaccata sul massimo simbolo della Cristianità. E ci riesce pure, ad andare sui giornali. Come gli riesce la bastardata di far girare i maroni a mezza Italia. Sono anni che vorrei capire quale sia il problema che si crea […]

  

Gallicianò. Quei greci di Calabria antichi di 3000 anni.

Lunedì 15 dicembre 2014 – San Valeriano – Redazione SUD, Area industriale Porto di Gioia Tauro  (riprese di SUD nella Chiesa di Santa Maria di Grecìa a Gallicianò – Papas Ilias) Era l’alba del 13 dicembre, solo due giorni fa. Da sempre, il giorno dedicato a Santa Lucia corrisponde alla mia liberazione dall’angoscia dell’autunno. Mi piace credere, infatti, che da quella data in poi le giornate tornino ad allungarsi. Anche di un solo secondo, ma mi basta. Certo, lo so che, in realtà, questo accade qualche giorno più tardi, in occasione del solstizio d’inverno, nella stessa giornata che, anticamente, era […]

  

Regali per Natale. Il pericolo cinese.

Venerdì 12 dicembre 2014 – Santa Giovanna – Redazione SUD, Area industriale Porto di Gioia Tauro Ebbene, sì! Torna la Grande Festa del Cristianesimo e torna il pericolo rosso. Milioni di articoli brutti, scadenti, pericolosi, immorali, mortiferi. Fabbricati da povere mani di schiavi. O di prigionieri innocenti. Di bambini. O donne trattate come fossero di carta. Milioni di porcate inutili, colorate con veleni, impastate con veleni, fuse con veleni. Senza alcuna regola morale o legale. Pentole e attrezzi di acciaio proveniente da navi, auto, aerei dismessi, binari di treni in disuso, siderurgia senza controlli. Guanti da forno, strofinacci, presine colorate, […]

  

Caro Gesù Bambino, …

Martedì 9 dicembre 2014 – San Siro – Redazione SUD, Area industriale Porto di Gioia Tauro Caro Gesù Bambino, non so se sono stato bravo e buono. Sono come sono e, di come io sia, Tu lo sai. Ne parliamo tutte le notti, fra un grano e l’altro della Coroncina del Rosario. Non so quanti sbagli abbia commesso; o, meglio, non so nulla di quelli di cui non mi sono accorto. So che ho avuto due piccole discussioni con mia Madre. Mi preoccupo per la Sua salute e quando la vedo piegata a lavare ancora a mano la biancheria, Sua […]

  

Milano forestiera. Anzi, straniera.

Venerdì 5 dicembre 2014 – San Giulio – Redazione SUD, Area industriale Gioia Tauro Due giorni a Milano, due soli giorni molto intensi. Il tempo di siglare un accordo “familiare”. SUD, la tivù che mi onoro di aver fondato e di dirigere, la tivù figlia di quella TVEsse che, per prima, negli anni Settanta/Ottanta nacque in queste contrade, si è gemellata a Il Giornale OFF, che ho visto nascere e che sento come nipote quanto SUD è figlia. Un brindisi italiano in uno dei locali più garbati e fini della città meneghina, una stretta di mano e tanti amici a […]

  

Mi offro come boia per i violentatori.

Lunedì 1 dicembre 2014 – Senza Santi in paradiso – Redazione SUD, Area industriale porto Gioia Tauro Senza se e senza ma. Sono pronto. Gli italiani scelgano solo che tipo di pena di morte applicare. Al resto, ci penso io. Garrota, fucilazione, ghigliottina, veleno in vena, camera a gas, sedia elettrica… Qualunque essa sia, io ci sono. Anche la tortura va bene. Non ho alcuna remora morale o religiosa. Né politica. Vado a fare ciò che molti italiani pensano sia giusto e sperano che possa avvenire. La pena di morte, tanto osteggiata e denigrata sia dalle tonache che da certa […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2018