La Patente…

malocchio1195562621_f20101004214050Amuleti-478x385

Domenica 28 giugno 2015 – Senza santi in Paradiso – a Casa, a Taurianova Se lo sentirà ripetere a mantra, il presidente della regione calabria (il minuscolo è d’obbligo, vista la considerazione di cui gode la regione al momento), ex Lupo Rosso Silano e attuale Coniglietto Pallido alla piastra, l’educato fermo rifiuto da parte dei possibili candidati alla “carica” di Assessore Regionale. Non certo perché non sia ancora allettante piazzarsi una lucida medaglia sul petto, peraltro strasalariata dallo Stato, ma, più grossolanamente, perché in queste contrade, negli ultimi mesi, già la sola proposta porta una jella incommensurabile. Ne sa qualcosa […]

  

CALABRIA: MANETTE PER ASSESSORE PD E SENATORE NCD

gaetano-k5tH-U43090980163626syF-593x443@Corriere-Web-Sezionibilardi-giovanni-371x240Guccione_Oliverio_Ciconte

Venerdì 26 giugno 2015 – Senza santi in paradiso – Redazione SUD, Gioia Tauro (Nino De Gaetano, Assessore regionale ai Trasporti) Detersivi, gioielli, viaggi all’estero, gratta e vinci, olio… Chissà se anche qualche panino con la ndujia tanto cara al governatore dimezzato della Calabria, Mario Oliverio. Di tutto, e tutto in nota spese della Rreggione Calabria. Mentre i calabresi si spartiscono, dignitosamente e, ahimè, miseramente, la pagnotta, di casa in casa, e si curano passandosi i medicinali dalla finestra, lo scialacquìo volgare e arrogante del Palazzo è continuato senza nessuna vergogna. Senza la paura di far la stessa fine di […]

  

Il papa rosso

paparossopaparosso

Domenica 21 giugno 2015 – San Luigi Gonzaga – a casa, a Taurianova Da cristiano, lo abbraccio come fosse un fratello maggiore un po’ toccato. Da cattolico, rispetto ed onoro l’Abito che indossa e ascolto le sue parole. Da occidentale, mi scoraggio di fronte al suo filoislamismo. Da Nino Spirlì, non mi piace. Io non lo volevo rosso, il Papa.  Abituato alle finezze teologiche ed artistiche di Papa Benedetto XVI, nuvola d’oro fino arrivata nella Chiesa Cattolica dopo il circo dell’est, queste grossolanerie da Don Camillo non fanno per me. E’ vero, la Chiesa sta attraversando un secondo medioevo amorale […]

  

Clandestini: l’Italia vera non li vuole

migranti-clandestini-e-qualcosaltro-L-kS5CIxMatteo_Salvinisanta_chiara_e_saraceni

Giovedì 18 giugno 2015 – Senza santi in paradiso – Redazione SUD, canale 656 dt – Area Industriale fantasma Porto di Gioia Tauro Smantellare i campi rom e disciplinare gli ingressi degli apolidi: chi ha commesso reato nel nostro Paese non può rientrarci a proprio piacimento.  Verificare il comportamento delle associazioni che sbandierano solidarietà e fratellanze di ogni specie: fra loro si nascondono pericolosissimi complici del peggiore terrorismo. Rimpatriare chi è entrato clandestinamente. Può essere, e spesso lo è, un terrorista o un facinoroso, un omicida, un violento, uno stupratore… Accompagnare ai cancelli della Città del Vaticano tutti gli sbarcati: […]

  

De Profundis rosso renziano

deprof3El_Olimpo_batalla_con_los_gigantesimages00809005

Martedì 16 giugno 2015 – Sant’Aureliano – Redazione SUD, canale 656 d.t. – Area industriale Porto Gioia Tauro De profundis clamavi ad Te, Domine / Domine, exaudi vocem meam… Ma il Signore ha ben altro a cui pensare, piuttosto che dare ascolto alle invocazioni che eruttano come fuoco d’abisso da ogni stanza del potere rosso italiano. Il chiacchierone Renzi e i suoi seguaci si leccano a vicenda. Le ferite elettorali, dico. E, per non dare l’impressione vecchia della politica che vince sempre, confessano in tv, pugni sul petto, di essersela presa in quel posto lungo tutta la penisola. Del resto, i […]

  

#lacalabriacherema

IMG_2781IMG_2869IMG_275111401371_10153156995593961_4906082358824962371_n

Sabato 13 giugno 2015 – Sant’Antonio da Padova – a casa, a Taurianova Pensava, ingenuamente, la Calabria, di non dover patire più le angosce del viaggio che hanno accompagnato le generazioni precedenti e successive all’unità sabauda della penisola. Lo sperava, almeno. Ma, affidando i sogni all’ANAS, ha toppato per l’ennesima volta. L’A3 non è un angolo di paradiso. Non lo è mai stato. Ma, oggi, è il simbolo di una secolare presa per i fondelli per il popolo calabrese. Di una vergogna senza fine. Non sono ancora sgonfi i palloncini della festa d’inaugurazione del tratto Palmi – Reggio Calabria, con […]

  

Selfie maleducati e cafoni

bzwb9v0monalisa-selfieCAYwO8zUUAAer5p-390x29211Nino001

Giovedì 11 giugno 2015 – S. Barnaba – Redazione SUD, canale 656 d.t., Area industriale Porto Gioia Tauro Mi è sembrato giusto condividere coi lettori de IlGiornale.it lo sfogo che ho pubblicato oggi su ilgiornaleoff.it a proposito della pratica onanisticofotografica del selfie. Nessuno immune. Manco il papa. Il presidente del consiglio, poi… Giovani, anziani, vecchi, fatti, rifatti, guardie e ladri, fanti e santi, bibì e bibò… Non manca nessuno all’appello. Che sia una giornata di scuola, una corsa al mercato, un tuffo dallo scoglio, il saggio di danza, una sana trombata, la preghiera della sera, uno schianto in auto, la caduta […]

  

Estate. Tempo di gaypride. Inutili

human_pride_campagna1human_pride_campagna2human_pride_campagna11jesuisspirlì

Domenica 7 giugno 2015 – Corpus Domini – a casa, a Taurianova Un tempo, il mese di giugno era dedicato alla devozione al Sacro Cuore, oggi si è scesi un po’ più in basso, valicando l’ombelico e qualche pelo superfluo. E’ la notte dei tempi, accettiamola per quello che è. Verrà, prima o poi, il tempo della serietà… Non mi aspetto, quest’anno, le oltre ventimila maledizioni frocie del passato 2014: qualcuno, come da legge naturale, non ci sarà più, altri sono volati all’estero, come altre migliaia di giovani italiani, in cerca di lavoro. Qualcuno avrà trovato il tappo giusto per […]

  

Schiaffi elettorali allo sceicco rosso

elezioni_schede_thumb400x275elio-costa-sindaco-Vibo-valentia9704-RegioneConsiglioAula363

Mercoledì 3 giugno 2015 – San Giovanni XXIII – Redazione SUD, canale 656 dt Non se l’aspettava! Una bastonata politica così potente sui denti non pensava proprio di prenderla, il governatore dimezzato, tanto per citare il sommo Calvino (nessun riferimento, invece, alle mancate chiome calabre). Anzi, era Arciconvinto di fare strike in lungo e in largo per tutta la penisola calabrese, con buona pace dell’inconsistente opposizione. Ora, fermo restando che l’opposizione sia, comunque, inconsistente, il raid elettorale del lupo della Sila non ha ottenuto il risultato sperato. Né vittime, né prigionieri. A parte qualche sparuto manipolo di neostalinisti nostalgici della […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2018