Domenica 15 novembre 2015 – Sant’Alberto M. – a casa, a Taurianova

ROMA DICE NO A CIRCO CON ANIMALI, ORFEI SCRIVE A BERLUSCONI

Buon viaggio, Moira! In viaggio verso il Paradiso della Gente del Circo.

A Te, Grande Condottiera, tutto è già perdonato. Anche la presenza degli animali nel circo. Troppo “Divina” per dover rispondere anche alle accuse di maltrattamento.

Ho visitato il Tuo circo, anni fa. Devo essere sincero: gli animali stavano bene. Come e meglio di Tutti Voi Circensi.

 

473images-74

Il nostro primo incontro non puoi ricordarlo: io avevo quattro anni e Tu arrivasti col Tuo circo nel mio paese, a Taurianova. Che impressione!!! Era immenso, quel tendone. Aveva anche i palchetti chic! Le mie sorelle, le gemelle, si misero in posa con lo scimpanzé in braccio. Io, giuro me lo ricordo come fosse ieri, rimasi folgorato dal Tuo abito scintillante da sirena con lo sbuffo di tulle verde smeraldo a coprire i piedi. Pensavo, ricordo, che tu non li avessi e camminassi sulle nuvole. Dieci o dodici elefanti Ti ubbidivano come ad una mamma. Si divertivano a giocare con Te, non domatrice, ma elefante e capobranco!

Mi rimanesti nel cuore per sempre, Moira. Fino a quando…

Quel giorno era il ventesimo anniversario di Forum, il programma di cui sono stato autore per un miliardo di anni e puntate. Eravamo al Teatro Parioli e stavamo preparando la registrazione che sarebbe andata in onda da lì a qualche ora. Uno degli ospiti d’onore eri Tu. Pretesi di essere il Tuo autore di riferimento. Arrivasti in compagnia di Antonio, il fedele Antonio, e ci chiudemmo in camerino. Da quella gazza che eri, dopo qualche minuto di chiacchierata sulla scaletta,  mi domandasti se le collane di Tina Lagostena Bassi fossero di produzione o da sponsor. E ne volesti per forza acquistare una: capricciosa, scegliesti proprio quella che l’avvocata stava indossando. E Lei, Donna di grande classe, se la sfilò dal collo per cederTela. Inutile dire che lo sponsor Te la voleva regalare: Tu chiamasti Antonio, Ti facesti consegnare il portafogli e pagasti! 80 euro. Non ci fu verso di non farTelo fare!

Questo sei stata: una meravigliosa mescolanza di arroganza clownesca e genuinità divina.

Prima di andare via, mi autografasti il copione della puntata e mi stampasti sulla guancia un bacio rosso come il fuoco che appiccasti alla roulotte quella volta che… ;)

Lo stesso bacio l’ho voluto sulla copertina del mio Diario di una vecchia checca…

313560_4901719_moira_al_c_16345519_display

Sì, buon Paradiso, Moira degli elefanti! Onesta come pochi. Ultima Dea.

Fra me e me. Ritorno bambino e mi innamoro ancora di Te.

Tag: , , , , ,