Putin, l’ultimo Crociato

Vladimir Putin visits GreeceRussian President Vladimir Putin visits Mount Athos

Martedì 31 maggio – Khristòs Anesti – dalla Calabria Dal trono che, in uno dei più antichi monasteri ortodossi del Monte Athos, fu riservato agli imperatori bizantini, Putin, l’ultimo Zar di tutte le Russie, si conferma apostolo di Cristo e difensore della Cristianità. Baluardo contro l’islamizzazione progettata a tavolino da chi pretende di meticciare l’Europa e il resto dell’Occidente anche nella Fede, oltre che nelle carni e nell’identità. Da chi crede di poter cancellare indegnamente l’unico messaggio d’Amore che l’Umanità tutta abbia abbracciato con l’abbandono fiducioso ad un Dio di Misericordia e Pace. Quel Dio che, ancora oggi, è messo […]

  

#Tenerezzastocazzo!

1tommy

Giovedì 26 maggio 2016 – senza Santi in paradiso – Redazione Sud, Calabria E di cosa mai dovremmo scandalizzarci? Questo mondaccio schifoso si è talmente involgarito, è talmente maleducato, talmente abbandonato a se stesso, che, ormai, non proviamo più vergogna di niente. Siamo in mano agli ignoranti. Scolarizzati di bassa lega, figli di quegli insegnanti del sei politico, del 18 politico, che qualcuno avrebbe dovuto bloccare a cannonate, invece di sdoganarlo. Capre sessantottine senza cultura. Senza stile. Sciatti nella persona e nell’anima, se mai ne avessero una. Tamarri della lingua italiana e dello stile che il mondo ci invidiava. Quelli, […]

  

Vescovo al muro

11151214

Lunedì 23 maggio 2016 – San Desiderio di Langres, vescovo – Redazione SUD, Calabria Mai santo del giorno fu più azzeccato del vescovo Desiderio di Langres, in queste ore in cui l’unico “desiderio” di un altro vescovo, Francesco Milito, titolare della curia di Oppido Mamertina – Palmi (quella, per essere chiari, del sacro inchino al boss e della pseudoveggente che parlerebbe con la Vergine Maria a giorni prestabiliti più di un ciclo mestruale) sarebbe quello di essere dimenticato dai Media e dai Social. Ora che la sua immagine è apparsa, nottetempo, su tutti i muri della diocesi.   Vattene! Gli […]

  

Gay è di Destra

1il bacio11

Venerdì 20 maggio 2016 – San Bernardino da Siena – Redazione SUD, Calabria Eh, sì! Il vero omosessuale non può che essere di Destra. Storicamente. Eticamente. Moralmente. Filosoficamente.  Politicamente. Inequivocabilmente. Assolutamente di Destra. E anche Occidentalista, antislamico e Cristiano. Oddio, non può amare i cafonissimi States arabescati, ormai, di frociume ignorante e zatteronato anche nelle chiese e nei ranghi dell’esercito; non può apprezzare gli scollacciati gaypride californiani, le carnevalate analfabete frocie nuovaiorchesi, le omologanti e desolanti discoteche gay alla romana, l’associazionismo da seminterrato dell’arcinferno arcobaleno di mezza Europa. Non può svendere la propria intimità sentimentale in cambio di un selfie […]

  

Bergoglio e i cani. E il papa venne azzannato dai social…

1Papa-Francesco-594x350

Lunedì 16 maggio 2016 – compleanno Rosaria – Redazione SUD, Calabria incorporato da Embedded VideoYouTube Direkt E il vescovo di Roma, in udienza generale, disse, più o meno, che chi ama gli animali, spesso dimentica la fame del vicino di casa. Tanto torto non ce l’ha, questa volta, l’italopampero vestito di bianco. Molto frequentemente sono più grassi i gatti di casa che la pensionata che sopravvive  sullo stesso pianerottolo. E si accompagna più volentieri il proprio cane a pisciare ai giardinetti, che, in farmacia, il vecchietto che ci saluta timidamente davanti alla porta dell’ascensore. Disattenti, in città come al paese, […]

  

Stupro zingaro a Roma

campo-romIMG_4554914821141501-centros037bb0ec-8a56-4ebd-9d94-76e8992a1a5b

Giovedì 12 maggio – senza Santi in Paradiso – redazione SUD, Calabria No, non dobbiamo essere razzisti! Non va bene. Neanche il papa Doncamillo I lo vuole. Anzi, è pronto con un TIR di scomuniche (ecchisenefrega!) per tutti coloro i quali “maltrattano” zingari, clandestini, terroristi e invasori extraitaliani ed extraeuropei. Laddove “maltrattare” significa denunciare reati, ribellarsi alle violenze e ai soprusi. Non dobbiamo assolutamente fiatare se questa teppaglia piscia e defeca per strada nelle nostre città, se scippa e trascina sul selciato anziani e deboli per rubargli pochi spiccioli, se sfonda le porte delle case e se ne impadronisce, se […]

  

Crocifiggeteci tutti!

1532Schermata 2016-05-10 alle 00.41.00

Un giorno qualsiasi di questo Annus Horribilis. Nessun Santo in Paradiso. Nessun luogo sicuro dal quale scrivere. Che dire, dopo le ultime folli dichiarazioni dei vescovi della chiesa di Roma? (qui)   Su, venite, invasori e clandestini! Terroristi islamici mischiati alle armate di figuranti. Finti profughi che non scappate da guerre e persecuzioni, ma, spesso, molto spesso, solo dalle patrie galere o dalla noia di una capanna di merda e dalla voglia di non far nulla. Venite, su! E portate con voi chiodi e martelli. Il legno per le croci, no: quello, lo fornisce Santa Madre Chiesa. Tagliato direttamente nei […]

  

Luigi Guardiera, martire scomodo alla sinistra Sinistra

Luigiluigi-guardiera-martire-francese11

Sabato 7 maggio 2016 – senza Santi in Paradiso – a casa, a Taurianova (Luigi Guardiera, martire di Destra. 23 anni) Lo hanno fermato, i codardi bastardi, a 23 anni. Lo hanno pestato e abbandonato, domenica scorsa, fra le auto parcheggiate vicino ad un locale di quelli frequentati dai ragazzi, giovani come lui. Aggredito nel buio della notte da un manipolo di figli di puttana, dopo avergli sgonfiato i pneumatici dell’auto, per non farlo scappare. (qui) Luigi Guardiera amava la vita, lo sport e la politica. Voleva entrare nell’esercito del Suo Paese, la Francia, per mettere le proprie energie al […]

  

Italia pedofila: nessun perdono.

1

Domenica 1 maggio 2016 – senza santi in paradiso – Redazione SUD, Piana di Gioia Tauro Cristo me lo chiede. La mia Fede in Lui me lo impone. Guardo l’effigie della Vergine Maria che scalda la mia camera da letto e l’icona della Madonna Glicofilusa, Custode della mia casa e della mia Famiglia, e mi sento una nullità. Non sono, dunque, un “buon cristiano”. Ma… Ma io non so perdonare! Non so e non voglio ammorbidire il mio cuore e cercare di provare pena, compassione, per tutti quei pervertiti maledetti pedofili, che abusano dei bambini, devastano la loro vita, impastano […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2018