Domenica 20 novembre 2016 – Cristo Re – a casa, in poltrona

11OLYCOM_20161119204945_21363324-1024x682

No, non l’Occidente prono a piedi di potentati mafiomassopolitici senza fede né morale; non lamerica, bugiarda e senza palle, dell’uscente (grazie, America) obama e della schiaffeggiata illari, madre di tutti i mali (grazie, America); neanche la codarda europa dell’ingorda culona mangiacrauti d’oltremuro e del ridicolo francesino che le fa da maggiordomo; figuriamoci l’italietta da farsa, governata da una manciata di bamboccioni sciocchi come il pane che mangiano. I curdi! Quei coraggiosissimi  combattenti, femmine e maschi, con degli attributi che gli pesano tonnellate! Sono stati loro a LIBERARE Hamam Al-Alil, l’ex roccaforte di quei porci del cosiddetto stato islamico. Li hanno cacciati via. Forse, e magari, giustiziati (Dio li giudichi! Per me, marciscano nella merda del peggiore inferno). Comunque, sconfitti.

E quello che hanno trovato, questi Eroi liberatori, – e che andrà moltiplicato per tutti i luoghi già liberati (per il momento, settantadue fosse comuni fra Siria e Iraq) e/o che saranno liberati - è l’Olocausto 2.0!

La Shoah del Terzo Millennio, PERMESSA, ANZI INCORAGGIATA, DALLA MALEDETTA STUPIDITA’ (O SPIETATEZZA?) DEI NOSTRI CATTOCOMUNISTI, DEI NOSTRI FINTI BUONI, DEI NOSTRI MASSONI, MAFIOSONI, MAGNONI  E DEI LORO FORAGGIATORI!!!

Decine, probabilmente, centinaia di migliaia di CRISTIANI e non, torturati, seviziati, martirizzati,  ammazzati da quei cani col corano in mano. Uccisi in nome di un dio, allà, e del suo televenditore, tale maometto, che chiedono sangue come fosse acqua nel deserto. Oggi, peraltro, giustificati, anzi accolti, entrambi, da chi, nell’Occidente culla di Atene e Cristo, pur di servire i pochi loschi potenti misteriosi che credono di essere i padroni delle nostre esistenze, ci vendono al bazar della finta accoglienza e fratellanza. (#FRATELLOACCHI’?)

Ma, piaccia o no, a vincere su queste tenebre dell’Umanità, é sempre Cristo! Nella Sua essenza umana e divina. Per chi crede in Lui come Dio, Padre Figlio e Spirito, Gesù Cristo vince sul male con la Potenza del Suo Braccio. Per chi lo conosce “solo” come “saggio, filosofo, libero pensatore, eccetera”, il Nazareno vince  ad ogni ritorno della pace, della libertà, dell’ordine, della democrazia.

In quelle terre, dove oggi il sangue si mescola ai granelli di sabbia, tornerà definitivamente la pace. Ne sono sicuro. Oggi più che mai. E tornerà grazie a due “Soldati” che il Cielo ha voluto a capo di due nazioni un tempo nemiche e, ora più che mai, vicine: Putin e Trump sapranno, con forza e determinazione, aiutare i popoli del Medioriente, oppressi dalla menzogna islamica, a spezzare le catene che da oltre un millennio li offendono e li isolano. Quelle genti conosceranno la Verità. Che è una. E nacque a Betlemme.

#frameeme

 

 

 

 

 

 

Tag: , , , , ,