Léonie Martin, una Santa differente

1Soeur-Francoise-Therese-227x300

Venerdì, 29 giugno 2018 – Santi Apostoli Pietro e Paolo – da Casa Spirlì, in Calabria (Léonie Martin, Suor Francesca Teresa, Visitandina. Copyright © Monastère de la Visitation de Caen)  Devo ad una cara Amica, Margherita, quest’ultimo tratto di cammino verso la comprensione della mia Fede. Ho passato qualche decennio a cercare un perché (oltre alla devota eredità familiare) a questa necessità di credere, di abbandonarmi a Dio. E sì che l’ho fatta viaggiare, questa paziente chiamata! Ha percorso i miei stessi sentieri impervi e sconosciuti. Pioniera quanto me, ha patito gelide giornate di freddo dell’anima e bollenti ire sconfinate. Ha […]

  

Salvini, Saviano e i calabresi

2c222b6dcfe7dcfcfda9e340b0041fec--calabria-italia-tropea-calabria

Venerdì, 22 giugno 2018 – senza Santi in Paradiso – da Casa Spirlì, nella Piana di Gioia Tauro  Ora, basta! Ora, basta veramente! Ne abbiamo strapieni i coglioni, di queste generalizzazioni! Chiunque continuerà ad offendere la Gente onesta di Calabria, se la dovrò vedere, da oggi in poi, con la Legge!  Ma insomma! Se il Ministro degli Interni annuncia un censimento dei nomadi attualmente viventi in Italia (operazione già portata avanti, peraltro, da molte amministrazioni locali di Sinistra), parte la levata di scudi, perché gli zingari NON SI TOCCANO! Perché son tutte persone perbene e se c’è qualche ladro o […]

  

Famiglie arcobaleno? Il Papa non le riconosce!

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Lunedì 18 giugno 2018 – San Calogero, eremita – da Casa Spirlì, in Calabria È la prima volta che mi commuovo, ascoltando papa Bergoglio parlare. Tranne che per un fugace incuriosito interesse all’apparizione dalla loggia centrale della Basilica di San Pietro, infatti,  il nostro “rapporto” è stato, da subito, tempestoso. Mi ha scandalizzato, fin dalle prime uscite pubbliche, quel suo forzato “familiarismo” non richiesto. Quella nonnità mediaticamente imposta, che somigliava molto a quella, controversa,  di un antipatico vegliardo del mio paese, il quale chiamava tutti i ragazzini “nipote”, ma, poi, bestemmiava e sputava per terra, maleducatamente, come un tubercoloso prebellico… Un […]

  

Salvini, Varenne della politica

SALVINI MATTEO1varennes

Giovedì, 14 giugno 2018 – San Fortunato – da Casa Spirlì, a Taurianova               Due Grandi Capitani, Salvini e Varenne, che portano, nobilmente, l’Italia sul gradino più alto del podio. Il trottatore più famoso e premiato del mondo, Varennes, ha condotto il nostro Paese nella leggenda, quanto Leonardo, Caruso, la Ferrari, Pavarotti, Fermi, Marconi, Dante, Giulio Cesare e la Nutella. Quella sua elegante potenza, affidata a quattro zampe affusolate e solide come colonne, non è stata raggiunta nemmeno dai suoi diretti discendenti. Un pezzo unico della Creazione. Un dono di Dio all’amata terra d’Italia. […]

  

Lettera aperta a Salvini – 2a parte

Venerdì 8 giugno 2018 – Sacratissimo Cuore di Gesù – da Casa Spirlì, a Taurianova Caro Matteo,  questa volta la lettera non è scritta di mio pugno, ma dai Calabresi che Ti hanno votato e scelto come loro Senatore. A vergarla è Tilde Minasi, mia Cara Amica e seconda candidata nella Tua lista. Le offese e le accuse, che il solito quotidiano nazionale ha scaricato su decine di migliaia di persone oneste che si riconoscono in Te, hanno stancato proprio. Chissà come mai, quando vinciamo noi, siamo mafiosi, quando a vincere (vedi ultime regionali) è il PD e la sinistra […]

  

I “negri” di San Ferdinando

Mercoledì 6 giugno 2018 – San Raffaele Guizar Valencia – da Casa Spirlì, a Taurianova  Fango su Salvini. Minacce a Salvini. Offese a Salvini. Biasimi e mal di pancia. Poi, provocatori inviti a Salvini… Il Ministro (da sei giorni) degli Interni viene attaccato e, addirittura, minacciato da un africano (sindacalista de ché?) che prevede apocalissi e chissà cos’altro, e c’è ancora chi tenta di dar ragione a chi ragione non ha… Ma stiamo vivendo veramente nella repubblica delle banane? Ma certa stampaccia fasulla, e EVIDENTEMENTE al soldo degli ultimi zombie della politica, non prova alcuna vergogna a montare, servendosi di un […]

  

Caro Salvini… Lettera aperta al Ministro degli Interni

27857836_1017013581770124_7986127651620488651_n29366334_100561264122810_8889898741494972416_n

Sabato 2 giugno 2018 – San Pietro Esorcista – Festa della Repubblica – da Casa Spirlì, a Taurianova Buona festa della Repubblica, Ministro Salvini! Le/Ti scrivo oggi per non veder scolorire l’entusiasmo e la gioia che, in queste ore vittoriose, mi sconvolge e mi anima. Mi piace questo Governo del Cambiamento. Mi appaga e mi incuriosisce allo stesso tempo. Mi sento, finalmente, più Italiano, più sereno; più fiducioso, oso dire. Pongo in Lei/Te quella stessa fiducia che partì, ormai due anni maturi e più, con un mio primo articolo di giornale e che fu sancita dalla materiale prima stretta di mano […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2018