Di Maio/Salvini: C’eravamo tanto amati…

1murales_bacio_Salvini_DiMaio

Sabato 14 settembre 2019 – Esaltazione Santa Croce – da Casa Spirlì, a Taurianova No, non ha il volto felice, il giovane Di Maio. Nonostante quello sguardo che, di tanto in tanto, sintonizza sulla modalità Furbetto. Non lo tiene per più di qualche secondo. Si rabbuia presto. Si perde in chissà quale retropensiero. E torna a vestire l’addolorata tristezza di una vedova in gramaglie. Gli manca, Matteo. È lampante! E gli pesa Giuseppi. Come peserebbe, ad una moglie ventenne, uno sposo settantenne. Gli sta accanto con lo stesso entusiasmo di un infermiere navigato che assiste ad un’ennesima autopsia. Magari l’ultima […]

  

Francesco. Un papa da dimenticare.

5cc02649230000f4006e3851

Giovedì 15 Agosto 2019 – Assunzione in cielo della Santa Vergine Maria – da Casa Spirlì, in Calabria Non sempre tutte le ciambelle riescono col buco. E, se anche lo avessero, potrebbe non essere quello giusto! Certo, tutto ci saremmo aspettati, tranne che a “bruciare” l’infornata potesse essere stato, addirittura, lo Spirito Santo. Ma voglio poter credere che, in quel disturbatissimo giorno 13/3/13, la Trinità non sia stata impegnata a scrutinare foglietti scritti a mano, in maggior parte, da “quello del piano di sotto”, ma a vegliare sul Benedetto che stava e sta ancora, e coraggiosamente, traghettando la Chiesa in […]

  

I maleducati di Lourdes

LourdesCeri a Lourdes

Martedì, 30 luglio 2019 – San Pietro Crisologo – da Casa Spirlì, in Calabria A Lourdes! Ci andiamo insieme da anni, Mamma ed io, a rafforzare, migliorare, la nostra Fede. Ai piedi di quella Sacra Effigie, davanti a quella Grotta miracolosa, mia Madre, immersa nella sua devozione pluridecennale, miracolosamente ringiovanisce e diventa, ogni volta di più,  Figlia di “Quella Là” (Aquerò – cit. Santa Bernadette), mentre io rinnovo quella sensazione liberatoria provata tanto tempo fa e mi concedo la gioia di dirmi veramente Cristiano in cammino verso la Luce di Gesù. Dal primo giorno in cui mi presentai alla Dame, rispetto le […]

  

Papa Benedetto campi cent’anni!

POPE BENEDITCT XVI ON THE OCCASION OF PONTIFF'S 85TH BIRTHDAY CELEBRATIONS IN THE CLEMENTINE HALL AT THE VATICAN ON APRIL 16, 2012.111

Mercoledì 19 giugno 2019 – Santi Martiri Mercedari di Maiorca, morti per mano dei pirati islamici – da Casa Spirlì, in Calabria Come le lampade ad olio delle Vergini Prudenti, così, ancora a lungo, in eterno, arderà la fiamma e illuminerà la Luce di Benedetto XVI. Chi crede in Cristo Gesù quale Dio Uno e Trino, chi professa strenuamente la Fede Cristiana Cattolica, chi segue le regole del Catechismo della Chiesa Cattolica, vuole restare e sta restando fermamente e  duramente ancorato alla figura del Santo Padre e Sommo Pontefice SOLAMENTE chiudendo gli occhi e pensando che ci sia Lui, lì, nel […]

  

Gesù Cristo, Dio “femminista”

1234567891bisPanaghia Glycofilusa

Sabato, 8 giugno 2019 – Beata Maria del Divin Cuore di Gesù – da Casa Spirlì, in Calabria Lo sapessero, le donne di tutte le altre religioni, non potrebbero che arrivare a milioni, a miliardi, per chiedere il Battesimo Cristiano, e, fra tutti, il Battesimo Cristiano Cattolico. Eh! Ma l’ignoranza le rende schiave di fedi spietate, che le considerano “cose” e senza importanza; o, cosa ben più grave, un’ignoranza ben peggiore le annulla nell’ateismo, nel rifiuto, nell’abisso della negazione. Donne. Chi, più di Gesù Cristo, le ha “centrate” nella Fede? Chi ha consegnato loro il Mysterium della Divinità? Dio, per noi Cristiani Cattolici, […]

  

Grazie a Dio, abbiamo due Papi

2018.06.28 Concistoro CPF

Domenica, 19 maggio 2019 – San Celestino V Papa – da Casa Spirlì, in Calabria (Tre Papi?) Proprio oggi, nella celebrazione del 723esimo anniversario del Ritorno al Padre di Sua Santità Celestino V, non mi addormento prima di aver dato corpo ad una personale constatazione. Ringraziamo lo Spirito Santo che ci ha regalato, per questi anni confusi e contraddittori, la possibilità di essere pecore del Pastore che sentiamo più vicino. Due Papi, un solo gregge, la possibilità di brucare in due pascoli distinti. Uno, quello di Benedetto, santo, evangelico, trascendente, mistico, che riconosce Gesù nella Sua Essenza Divina. L’altro, quello […]

  

Chiese vuote, fedeli in fuga da Bergoglio

1

Giovedì, 24 gennaio 2019 – San Francesco di Sales, Patrono di Scrittori e Giornalisti – da Casa Spirlì, in Calabria Non ce l’ha fatta! Il pastore dei pastori, e di tutte le greggi che formano IL Gregge, non ha convinto. Non ci ha “acchiappati” quella sua aria fintamente bonaria. Tantomeno il suo tono istrionicamente paterno. Non ci hanno calamitato le battute fuori copione, né i rimbrotti da compagno di bevute. Volevamo un Papa, non un nonno rompicoglioni e così poco ieratico. Ci eravamo abituati bene, col Pastore Polacco dall’Anima antica, il Papa Wojtyla figlio della guerra, che ha patito pubblicamente le […]

  

Grazie, Putin, ultimo Crociato!

1Putin

Giovedì, 3 gennaio 2018 – Sainte Geneviève de Nanterre – da Casa Spirlì, a Taurianova Che Dio Ti benedica, Vladimir Putin! E grazie per aver ricordato al mondo che siamo a Natale e che la Festa  delle feste continui nonostante l’ateismo spinto sponsorizzato dai palazzi dell’UE, e, peggio, la consegna delle “armi della Fede” da parte di molti cristiani, protestanti e non, a barbari terroristi seguaci di un ignorante mercante dal nome spaventoso. La Tua Russia, Nazione che vive nel Cuore della Vergine Maria, ci ha offerto un esempio altissimo e profondo di vera, sentita e vissuta Cristianità. Confermando che Gesù […]

  

Cristiani, speranza dell’Umanità

Madonna-del-Carmelo

Lunedì, 16 luglio 2018 – Beata Vergine Maria del Monte Carmelo – da Casa Spirlì, a Taurianova Eppure, c’è!  In questa intricata, movimentata, stentata, confusa e disattenta nostra esistenza, c’è sempre, per ognuno di noi umani, il giorno in cui, inaspettatamente, inconsciamente, inavvertitamente, incontriamo Dio. In un accadimento imprevisto, in uno sguardo, in un dolore o una improvvisa gioia, l’Eterno si manifesta anche alla più scettica, alla più refrattaria, alla meno fedele delle sue creature. Lo fa con la potenza di una maestosa cascata d’acqua; o come fosse un lampo di luce accecante. Forse, come un terremoto oltre ogni scala. […]

  

Famiglie arcobaleno? Il Papa non le riconosce!

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Lunedì 18 giugno 2018 – San Calogero, eremita – da Casa Spirlì, in Calabria È la prima volta che mi commuovo, ascoltando papa Bergoglio parlare. Tranne che per un fugace incuriosito interesse all’apparizione dalla loggia centrale della Basilica di San Pietro, infatti,  il nostro “rapporto” è stato, da subito, tempestoso. Mi ha scandalizzato, fin dalle prime uscite pubbliche, quel suo forzato “familiarismo” non richiesto. Quella nonnità mediaticamente imposta, che somigliava molto a quella, controversa,  di un antipatico vegliardo del mio paese, il quale chiamava tutti i ragazzini “nipote”, ma, poi, bestemmiava e sputava per terra, maleducatamente, come un tubercoloso prebellico… Un […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019