Famiglie arcobaleno? Il Papa non le riconosce!

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Lunedì 18 giugno 2018 – San Calogero, eremita – da Casa Spirlì, in Calabria È la prima volta che mi commuovo, ascoltando papa Bergoglio parlare. Tranne che per un fugace incuriosito interesse all’apparizione dalla loggia centrale della Basilica di San Pietro, infatti,  il nostro “rapporto” è stato, da subito, tempestoso. Mi ha scandalizzato, fin dalle prime uscite pubbliche, quel suo forzato “familiarismo” non richiesto. Quella nonnità mediaticamente imposta, che somigliava molto a quella, controversa,  di un antipatico vegliardo del mio paese, il quale chiamava tutti i ragazzini “nipote”, ma, poi, bestemmiava e sputava per terra, maleducatamente, come un tubercoloso prebellico… Un […]

  

Referendum radicali. Firmo convinto da mia Madre.

Giovedì 5 settembre 2013 – San Vittorino vescovo – Taurianova “Il caffè è in frigo. Vado a messa. A fare benzina.  Torno prima delle 9.30. Ricordati di telefonare a tua nipote Giuliana per le tasse. Dove si deve andare per firmare per i referendum? Ti informi? Così ci andiamo insieme. Mamma“ Mia Madre! Eccezionale! Fede, Concretezza e Senso Civico. A 80anni. Ne ha ancora da insegnarmene, di cose giuste! Quando l’ho conosciuta, 52 anni fa, era intrecciata a Mimmo, mio Padre. Lo sono rimasti per quasi 50 anni. Quando Lui è morto, Lei ed io abbiamo condiviso la vedovanza. Entrambi, […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019