Kyenge si incolla la poltrona al sedere. Intoccabile nera.

Mercoledì 15 gennaio 2014 – San Mauro abate – Taurianova Ottimo lavoro, ufficio stampa di Kashetu! Proprio qualche giorno fa tutti i quotidiani, anche quelli di Sinistra (esiste ancora?), la davano per spacciata. Nel sacco degli Epurandi dal Governo Letta c’era anche la ministra africana, italiana da poco. E’ bastata una polemica, la solita, con qualche esponente della Lega ed ecco che l’intoccabile nera si è riassicurata la seggiola sotto al culo. Nessuno pensi di toccare la nera! Diventerebbe razzista anche l’idraulico che arrivasse in ritardo all’appuntamento per aggiustare lo sciacquone del cesso! Kashetu Kyenge è la donna più sottilmente […]

  

Cara Italia, cara mi costi! Il turista scappa per salvare la borsa.

Mercoledì 21 agosto 2013 – Sant’Euprepio di Verona – Trepitò No, così non può andare! Così scappano, o, peggio, arrivano coi termos. Se li castighiamo, ci snobbano. Vanno a passare le vacanze nel resto del mondo. In Grecia, in Spagna, in Croazia, in Tunisia, a Malta, Cipro, Creta, se vogliono restare nel Mediterraneo. Oppure ai Caraibi,  a Caboverde, in Brasile, alle Canarie, Azzorre, Zanzibar, se si vogliono bagnare le dita dei piedi nelle acque dell’Oceano. O sui monti alti alti del Nepal, nei boschi del Canada, nella jungla del Borneo e nelle foreste del Rwanda. Ovunque, ma lontano dai registratori […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2020