Il bordello clandestino, ma non troppo

baraccopoli

Venerdì, 10 marzo 2017 – San Vittore, Martire in africa – a casa, in Calabria E ci voleva la zingara, per certificare che le mignotte africane esistono, eccome se esistono? Ragazze fatte arrivare apposta coi barconi. Magari, rapite o strappate alle famiglie nei loro Paesi ignoranti e arretrati come tutta la famiglia di Neanderthal. E, poi, sventrate e violate durante il cammino e nei campi di concentramento libici. Anche sui barconi, probabilmente. E, all’arrivo, – nel silenzio complice delle facce da culo dei finti buoni di casa nostra – e, infine, sbattute sulla strada in tutta la Penisola e anche nel […]

  

E riapriamoli, ‘sti Bordelli.

Mercoledì 24 luglio 2013 – Santa Cristina – Stretto di Reggio Calabria Leggo Il Giornale sul mio Ipad mentre attraverso lo Stretto. La giornata è limpida. I turisti fotografano tutto. Anche i gabbiani accattoni che hanno, ormai, perso ogni dignità letteraria e pittorica. Da signori del cielo e del mare a banali spazzini di resti di arancini e panini al kebab impacchettato. Le tedesche, circondate da anni di wursteln e patate, si arrossano al sole del Sud. I loro uomini sfoggiano i peggiori calzini a mezza gamba, imbrigliati in sandali di pessimo gusto. Due monache si fotografano a vicenda: sotto […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019