Zingari “a mano armata”

1485823183109.jpg--caos_in_un_campo_nomadi_di_roma__agenti_sparano_a_un_rom_in_fugacampo-romSchermata 2018-04-03 alle 10.56.40

Martedì 3 aprile 2018 – San Riccardo – a Casa Spirlì, in Calabria E ancora, ancora, ancora… Campi nomadi  sempre più “armati” di arroganza, violenza e … spranghe! L’ultima sassaiola è di qualche giorno fa. Precisamente, delle ore in cui Nostro Signore stava resuscitando… Gli agenti della Polizia tentano di fare il proprio lavoro, cercando di arrestare dei LADRI, ma vengono aggrediti e picchiati violentemente da qualche centinaio di nomadi di uno dei campi – quello di via dei Gordiani –  più chiacchierati e controversi della Capitale. Spranghe, pietre, bottiglie e chissà cos’altro in quel mare magnum di “monnezza” che […]

  

Stupro zingaro a Roma

campo-romIMG_4554914821141501-centros037bb0ec-8a56-4ebd-9d94-76e8992a1a5b

Giovedì 12 maggio – senza Santi in Paradiso – redazione SUD, Calabria No, non dobbiamo essere razzisti! Non va bene. Neanche il papa Doncamillo I lo vuole. Anzi, è pronto con un TIR di scomuniche (ecchisenefrega!) per tutti coloro i quali “maltrattano” zingari, clandestini, terroristi e invasori extraitaliani ed extraeuropei. Laddove “maltrattare” significa denunciare reati, ribellarsi alle violenze e ai soprusi. Non dobbiamo assolutamente fiatare se questa teppaglia piscia e defeca per strada nelle nostre città, se scippa e trascina sul selciato anziani e deboli per rubargli pochi spiccioli, se sfonda le porte delle case e se ne impadronisce, se […]

  

“Maria” rapita dagli zingari. Dubbio o certezza?

Domenica 20 ottobre 2013 –  Sant’Irene – Pegàra di Taurianova Ci hanno sempre detto che fossero fandonie. Che le zingare non rapiscono i bambini. Che ce lo inventavamo per attaccare i poveri zingari innocenti. Come, altre baggianate, erano, secondo i buonisti di sempre, le accuse di essere ladri d’appartamento e scippatori. Tiè! Ecco la prova provata. La madonnina bionda segregata fra il sudiciume del campo zingaro in Grecia. Già solo il fatto che la coppia di nomadi che la tenevano con sé non siano i suoi genitori e che si siano contraddetti a più riprese sulle origini della bambina, a […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019