Grazie a Dio, abbiamo due Papi

2018.06.28 Concistoro CPF

Domenica, 19 maggio 2019 – San Celestino V Papa – da Casa Spirlì, in Calabria (Tre Papi?) Proprio oggi, nella celebrazione del 723esimo anniversario del Ritorno al Padre di Sua Santità Celestino V, non mi addormento prima di aver dato corpo ad una personale constatazione. Ringraziamo lo Spirito Santo che ci ha regalato, per questi anni confusi e contraddittori, la possibilità di essere pecore del Pastore che sentiamo più vicino. Due Papi, un solo gregge, la possibilità di brucare in due pascoli distinti. Uno, quello di Benedetto, santo, evangelico, trascendente, mistico, che riconosce Gesù nella Sua Essenza Divina. L’altro, quello […]

  

I cristiani muoiono martiri, ma la Fede è eterna

60076511_309852636629594_8809426030918893568_n60561780_310290889919102_737969565790633984_n60020407_309425706672287_7027153854508564480_n

Giovedì, 16 maggio 2019 – San Simone Stock. Da Casa Spirlì, in Calabria (Sacra Effigie della Madonna di Fatima a Taurianova, Parrocchia dei SS Apostoli Pietro e Paolo) Muoiono, i Cristiani. Martiri di oggi, più di quanti non ne siano morti in duemila anni di Cristianesimo. Muoiono, in tutto il mondo, del silenzio di uno dei due papi cattolici che si preoccupa più di leccare le scarpe ad assassini senza anima e pietà che di salvare la vita al più indifeso dei battezzati. Muoiono di Fede, pregando Gesù e Maria. Affidandosi alla Loro Misericordia. Al Loro Amore. Muoiono per colpa […]

  

Cristina, la suorina ballerina

e0a5559c5573df2ea8a962c929e05eb8suorsor5suorsor2

Martedì, 9 aprile 2019 – San Demetrio – da Casa Spirlì, Calabria E chissà cosa si dicono, in queste settimane, al the delle cinque al Salone Eden in Paradiso, le Sante Fondatrici, le Sante Monache, da Chiara a Ildegarda, da Teresa d’Avila a Teresina di Lisieux, da Caterina a Rita, da Margherita Maria a Giovanna Antida, fino a Bernadette e Teresa di Calcutta… Chissà se quelle gocce di biondo infuso non si siano già tramutate in fiumi di amaro fiele. O di sangue. Al solo pensiero su come l’abbiano vissuta Loro, la Chiamata, e riflettendo su cosa sia diventata, oggi, […]

  

Chiese vuote, fedeli in fuga da Bergoglio

1

Giovedì, 24 gennaio 2019 – San Francesco di Sales, Patrono di Scrittori e Giornalisti – da Casa Spirlì, in Calabria Non ce l’ha fatta! Il pastore dei pastori, e di tutte le greggi che formano IL Gregge, non ha convinto. Non ci ha “acchiappati” quella sua aria fintamente bonaria. Tantomeno il suo tono istrionicamente paterno. Non ci hanno calamitato le battute fuori copione, né i rimbrotti da compagno di bevute. Volevamo un Papa, non un nonno rompicoglioni e così poco ieratico. Ci eravamo abituati bene, col Pastore Polacco dall’Anima antica, il Papa Wojtyla figlio della guerra, che ha patito pubblicamente le […]

  

Grazie, Putin, ultimo Crociato!

1Putin

Giovedì, 3 gennaio 2018 – Sainte Geneviève de Nanterre – da Casa Spirlì, a Taurianova Che Dio Ti benedica, Vladimir Putin! E grazie per aver ricordato al mondo che siamo a Natale e che la Festa  delle feste continui nonostante l’ateismo spinto sponsorizzato dai palazzi dell’UE, e, peggio, la consegna delle “armi della Fede” da parte di molti cristiani, protestanti e non, a barbari terroristi seguaci di un ignorante mercante dal nome spaventoso. La Tua Russia, Nazione che vive nel Cuore della Vergine Maria, ci ha offerto un esempio altissimo e profondo di vera, sentita e vissuta Cristianità. Confermando che Gesù […]

  

Preti pedofili e protettori nel Motu Proprio del Papa

13450739_1450264278332842_7477035087713078391_n

Mercoledì 18 aprile 2018, San Galdino vescovo – a Casa Spirlì, in Calabria Lotta aspra, in Vaticano, contro i preti pedofili. Papa Bergoglio cala la mannaia sui pervertiti in tonaca (leggi qui). E salva la Fede! E mi costringe, Francesco, a dire, Bravo Papa!, se, finalmente, sceglie la linea durissima contro la pedofilia in tonaca. Col suo Motu Proprio – e la sua richiesta di perdono alle vittime cilene – il Vescovo di Roma pone una poderosa pietra angolare nella costruzione di una nuova Chiesa Cattolica, e conforta la fiducia di coloro i quali hanno patito i colpi delle cronache […]

  

L’antipatico bergoglio

12439435_1164043223619282_6016850058839688217_n

Sabato, 15 luglio 2017 – San Bonaventura (vigilia della festa della Madonna del Carmine) – a casa Spirlì, Calabria Io, un Nonno Buono, fortunatamente, l’ho avuto. Anzi, due! Di mio Nonno Nino, ricordo la proverbiale bontà e la generosità. Anche un suo dolore incarnato, ingoiato e mai rigettato dopo la morte di Nonna Serafina. Glielo si leggeva negli occhi. E sulla nuca. Sì, aveva la nuca piegata dalla riverenza verso il ricordo di una moglie persa troppo presto. Di mio Nonno Rocco, non ho ricordi fisici: ero troppo piccolo quando Lui è passato nel mondo a fianco. Ma i racconti […]

  

Scacco matto ai Cristiani

16128977_804729622998522_970554575_nMadonna delle sette spade1 copia

Lunedì 10 aprile 2017 – Lunedì Santo / Santa Maddalena di Canossa – in Calabria E ci siamo arrivati! Al Terrore, dico. Quello vero. La paura di uscire di casa; e anche di restarci, in casa. La paura di andare al mercato, al lavoro, a passeggio. La paura di prendere un mezzo pubblico e di camminare per strada. La paura di alzare la saracinesca del proprio bar, della tabaccheria, della gioielleria, della panetteria… La paura di entrare in chiesa. Per pregare, adorare Dio e glorificarLo. Venerare la Santa Vergine. Partecipare ai Riti Sacri. In questi santi giorni, per esempio, quelli vivificanti della Pasqua […]

  

Ubriachi di Francesco

1

Domenica 26 marzo 2017 – Sant’Emanuele – a casa, in Calabria E Boom! E’ bastata una capatina a Milano per risollevare l’indice di gradimento di Don Bergoglio, il papa più controverso della storia contemporanea della Chiesa Cattolica.  Fino a qualche settimana fa, i Cattolici Italiani e quelli occidentali, americani compresi, prendevano le distanze da certe affermazioni fin troppo “rivoluzionarie” di questo strano papa della fine del mondo. Soprattutto, in tema di islam, la religione di beduini e gente confinante. La religione dei palestinesi eredi di arraffàt, che sparano quotidianamente contro i nostri fratelli maggiori, in Israele. La religione dei terroristi sanguinari […]

  

Bergoglio, go home!

11

Mercoledì 27 luglio 2016 – Dio muore – a casa, in Calabria Non basta indossare la talare bianca e farsi scarrozzare sulla papamobile, per diventare Servo dei servi di Dio, Pontefice della Chiesa Cristiana Cattolica Apostolica e Vescovo di Roma. Bisogna avere Dio nell’Anima e il Gregge del Signore nel Cuore. Esserne pastore e guida. Difensore e tutore. Lo si deve amare sopra ogni cosa. Dio e il Gregge. Anche oltre se stessi. Al di là di ogni posa buona per lo scatto dei fotografi, di ogni striscione paraculo da parrocchia di provincia, di un primo piano studiato col cameraman […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019