Io ti perdono, vescovo Milito

121Schermata 2018-10-15 alle 10.40.52Schermata 2018-10-15 alle 10.41.34Schermata 2018-10-15 alle 10.42.35

Lunedì, 15 ottobre 2018 – Santa Teresa di Gesù (d’Avila) – da Casa Spirlì, a Taurianova (vescovo Francesco Milito) Io ti perdono, vescovo Milito, per avermi querelato (me e altro onesto e bravo Giornalista)  per diffamazione a mezzo stampa. Io ti perdono, vescovo Milito, per esserti opposto alla richiesta di archiviazione da parte del Pubblico Ministero. Io Ti perdono, vescovo Milito, perché la Stampa non si può controllare, censurare, imbavagliare, incatenare! Io ti perdono, vescovo Milito, per avermi procurato il disagio di leggere su atti ufficiali i nomi e cognomi dei tanti, troppi!, minori abusati da don Antonio (detto Antonello) Tropea: […]

  

Vescovo al muro

11151214

Lunedì 23 maggio 2016 – San Desiderio di Langres, vescovo – Redazione SUD, Calabria Mai santo del giorno fu più azzeccato del vescovo Desiderio di Langres, in queste ore in cui l’unico “desiderio” di un altro vescovo, Francesco Milito, titolare della curia di Oppido Mamertina – Palmi (quella, per essere chiari, del sacro inchino al boss e della pseudoveggente che parlerebbe con la Vergine Maria a giorni prestabiliti più di un ciclo mestruale) sarebbe quello di essere dimenticato dai Media e dai Social. Ora che la sua immagine è apparsa, nottetempo, su tutti i muri della diocesi.   Vattene! Gli […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019