1

Mercoledì, 28 novembre 2018 – Nostra Signora del Dolore di Kibeho – da Casa Spirlì, in Calabria Quanto mi fa arrabbiare questa stupida rappresentazione che, dell’omosessualità, si fa nella televisione italiana. Non c’è un programma, che sia uno, che non abbia il frocio da compagnia. Generalmente vecchio, ma di fresco coming out. Eh, già! Le attempate Gaye italiche non si sono mica svelate a genitori vivi: hanno atteso che la vita li aiutasse ad alleggerirsi del peso della rivelazione familiare. Però rompono i maroni a tutti i giovani che, confusi o sicuri di sé che siano, si trovino a passare – […]