Sanremo, Baglioni, i clandestini, il buonsenso, il buongusto…

Sabato, 12 gennaio 2019 – Santa Cesira – da Casa Spirlì E anche quest’anno NON seguirò le serate di Sanremo! Tanto, ormai, più che perpetuare il festival della canzone italiana, la tenzone un tempo tanto amata da tutti gli Italiani si è preso il funesto onere di prolungare l’agonia della sinistra festa dell’unità. Manca solo che fra le poltronissime dell’Ariston ci passi un’hostess col “fularino” rosso stretto intorno alla gola a vendere pane e salsiccia. O che, al posto dei cantanti, si esibiscano nipoti e pronipoti di presunti partigiani nelle famigerate corse coi sacchi… Dall’anno dei fiocchi arcobaleno #progay che ogni […]

  

Ruspe sulle baracche degli immigrati?

6x1x16x4x9x5x2x11x13x

Giovedì, 19 ottobre 2017 – San Paolo della Croce – a Casa Spirlì, in Calabria E, finalmente, il 16 ottobre u.s. il sindaco di San Ferdinando, Andrea Tripodi, ha firmato l’ordinanza che stabilisce “l’immediato sgombero di persone e cose dall’area adibita a vecchia tendopoli per immigrati extracomunitari di proprietà di Corap, ricadente nel Comune di San Ferdinando, per la bonifica e la demolizione di quanto intorno alla stessa abusivamente realizzato.” S’è scocciato pure lui e la sua amministrazione di questa situazione che va oltre ai margini della umana e civile decenza. La “vecchia tendopoli”, in realtà, è una cloaca a cielo […]

  

Io so cos’è lo stupro

Nino camicia rossa

Venerdì, 1 settembre 2017 – senza Santi in Paradiso – a Casa Spirlì, in Calabria “Da Diario di una vecchia checca – Minerva Edizioni … 30 Novembre 1986 – Sant’Andrea Apostolo Roma Gli avevo aperto la porta. Era il fine settimana dei morti, intorno alle otto e mezza di sera di venerdì. Preparavo la cena. Il cane dormiva sul divano. Televisore spento; nello stereo, le canzoni di Piaf. Poi, ha squillato il telefono. Era Giuseppe, dalla cabina telefonica a pochi metri da casa mia. Mi ha implorato di riceverlo e, così, ho ceduto. E l’ho invitato a cena. Volevo parlargli, spiegargli, convincerlo. […]

  

Signor bergoglio, taccia, per favore!

Carnevale papa2

Mercoledì 23 agosto 2017 – senza santi in paradiso – a Casa Spirlì, in Calabria Senta, bergoglio, io capisco la sua necessità di collezionare prime pagine o, quantomeno, passaggi sulla stampa mondiale, e italiana in primis. Ma non può continuare a farlo a danno degli Italiani! Abbia rispetto, se non riesce a provare pietà, per un Popolo che sta patendo l’invasione incontrollata di un’armata (di machete) di fancazzisti mantenuti a nostre spese, che, peraltro, pretenderebbe pure il riconoscimento di una cittadinanza che li porterebbe a sentirsi arroganti padroni di casa in casa d’altri! Già bivaccano, cagano, pisciano e si moltiplicano […]

  

Strage di Manchester: colpa nostra!

1angel-1502351_960_720

Martedì, 23 maggio 2017 – Santi Martiri in Cappadocia – a Casa Spirlì, in Calabria E recitiamolo, questo Mea Culpa! E battiamocelo, questo petto, fino a sfondarlo! Facciamocela scaricare, una camionata di cenere, sul capo stupido come il tufo, se vogliamo riacquistare CREDIBILITA’! Perché siamo noi i peggiori corresponsabili di queste maledette stragi – l’ultima orrenda e schifosa quanto la prima, ed entrambe quanto tutte quelle comprese fra la prima e questo fiume di sangue di Manchester – noi, col nostro buonismo del cazzo; con questo gioco del politicamente corretto; con questa cruentissima politica della improponibile fratellanza universale. Noi, gli […]

  

Africa svuotata: quasi un genocidio

1africa_fame12707245641rifiuti-tecnologici-africa

Giovedì 30 aprile 2017 , Santi Martiri di Costantinopoli – Taurianova, Calabria Un enorme, ricchissimo, sconosciuto, in parte inesplorato continente, che sta perdendo la propria identità, prima ancora di essere riuscito a presentarla in maniera dignitosa e reale al resto del mondo. Non sappiamo quasi nulla dell’Anima dei mille e mille popoli africani; tanto che li consideriamo – ignoranti che siamo – un solo popolo di un solo Stato: l’Africa. Di loro e della loro terra abbiamo imparato ciò che ci hanno imboccato a forza quei quattro documentari televisivi sulla caccia all’elefante, l’accoppiamento dei leoni, le corse dei giaguari nelle savane, i […]

  

Tendopoli della Piana: un vulcano pronto ad esplodere

IMG_5726IMG_5728IMG_5729IMG_5730IMG_5731IMG_5733IMG_5734IMG_5737IMG_5738IMG_5739IMG_5740IMG_5741IMG_5743IMG_5745IMG_5746IMG_5747IMG_5770IMG_5771IMG_5772IMG_5773IMG_5774IMG_5775IMG_5776IMG_5777IMG_5778IMG_5779IMG_5780IMG_5781IMG_5782IMG_5785IMG_5786IMG_5788IMG_5789IMG_5790IMG_5791IMG_5792IMG_5793

Domenica 12 marzo, San Luigi Orione – a casa, in Calabria Sabato 11 marzo 2017, h 09.00 Nuvole miste a tensione. Brezzolina primaverile, rabbia e rassegnazione. Gazzelle, pantere, fiammegialle,  furgoni cellulari, pretini inseriti, e telecamere. Pelli di pecore morte, montagne di mondezza, latrine a cielo aperto, topi come gatti, gatti come topi, la baracca bordello con le tane per “fare roba”, gente che mangia, gente che urla. Gente che piscia Un tanfo micidiale, le mascherine, il 118, i medici e gli infermieri, l’imam che non la racconta, la baracca moschea, il mercato dei vestiti strausati. Gente che piscia I controlli […]

  

Le bidonville del degrado

1bidonvilleSgomberata baraccopoli di rom romeni1cb994228d822b3cedaf5e4d8ad44e77095525794-cd7b30c1-b2c0-4679-a3a1-30396add4ba9

Domenica 5 marzo 2017 – Sant’Adriano (compleanno di Marco, mio nipote) – a casa, in Calabria E quando mai, questo schifo in Italia? Ho cinquantacinque anni e questo orrore non me lo ricordo in nessun angolo del mio adorato Paese. Ho visto e visitato quartieri poveri di grandi città, paesini poveri, piccole frazioni povere, case povere. Anche i miei Nonni non navigavano nell’oro. Ma erano Signori, vestiti di Dignità regale. Anzi, Divina. Il degrado, arrivato coi canotti, è sotto gli occhi di tutti. Dal Friuli al Piemonte, dalla Lombardia alla Sicilia. Gigantesche baraccopoli costruite con la merda delle città: vecchie […]

  

Clandestini, arroganti, violenti, delinquenti

12

Giovedì 13 ottobre 2016 – Sant’Edoardo – a casa, in Calabria Stufi! Siamo stufi, noi Italiani, di questa falsa e smielata fratellanza istituzionale nei confronti dei milioni di invasori senza dio, senza legge, senza rispetto, senza regole, senza punizioni esemplari. Clandestini invasori, occupano le nostre terre senza colpo ferire e ne diventano padroni spavaldi e arroganti col beneplacito della legge. Della nostra Legge. Tentano di farci sentire a disagio a casa nostra, sulle nostre piazze, per le nostre strade, nelle nostre chiese. Perfino nelle corsie dei nostri ospedali, nei viali silenziosi dei nostri cimiteri. Nelle aule scolastiche, negli uffici pubblici. […]

  

Brutti, sporchi e cattivi

143

Giovedì 18 agosto 2016 – Santa Sara – a casa, in Calabria Ebbene, oVa che anche la sinistra SinistVa Vadicale di Capalbio ha ViceVuto la sgVaditissima visita di questi clandestini puzzolenti, che scappano dalle loVo bidonville, pev venive a bivaccave in Italia, possiamo diVe che la misuVa sia colma. Finché hanno rotto i coglioni ai poveracci italiani, quelli che non arrivano alla prima settimana, quelli che stanno duellando con equitalia da anni, quelli che stanno ancora pagando a rate di sangue il finto benessere post DriveIn e AsFidanken, quelli che hanno recuperato i nonni a casa e magnano con le […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019