Islam ed Europa: il diavolo e l’Acquasanta

2222212111111

14 novembre 2015 – senza Santi in Paradiso – a casa, a Taurianova Smettiamola, per cortesia, con questa fandonia che i terroristi assassini non siano musulmani, non abbiano orridi contatti con le comunità islamiche già residenti (più o meno legalmente) nelle nostre città, non urlino a strafottere ad ogni attentato Allah u akbar, non imbacucchino ancora le loro donne come facevano i loro antenati ai tempi del profeta sposato con Aisha, la bambina di nove anni, non sgozzino povere capre facendole patire oltre ogni limite naturalmente sopportabile… Lo sono, eccome, musulmani!  Ci contano, eccome, sull’ospitalità, la complicità, l’aiuto dei loro […]

  

Nove tristi anni senza Fallaci.

Oriana-Fallaci-Rai-Uno-febbraio800px-Cimabue_0251

Mercoledì 16 settembre 2015 – Senza santi in Paradiso – Redazione SUD, Area industriale Porto Gioia Tauro Oggi Gabriella avrebbe festeggiato i suoi 45 anni, ma il cancro non glielo ha permesso. In questa terra di Calabria avvelenata dai rifiuti tossici, si muore giovanissimi e festeggiare sta diventando un lusso per ogni famiglia. Del resto, l’Italia tutta sta rischiando di non festeggiare più. Ogni festa potrebbe offendere chi ci sta invadendo e accampa diritti, come se gli Eroi che si sono immolati nei millenni su questa terra siano stati spazzatura d’umanità. E non c’è Cristo che tenga! Sono anni che sciami di […]

  

Nel dubbio, meglio Russo che islamico

1raid-aereo-a-Damasco-agosto-638x42511putinnobel

Giovedì 10 settembre 2015 – San Nicola da Tolentino – Redazione SUD, Area industriale Porto Gioia Tauro   E, finalmente, qualcuno il culo dalla sedia l’ha alzato!  Radio Speranza sta trasmettendo news che cercano, invocano conferma: i fratelli russi sono in Siria a combattere i tagliagole dell’Islam. Foto e video ne testimonierebbero la presenza. Attiva. A dire di molti, droni da combattimento e forze speciali di Mosca si trovano già al fianco di Assad per contrastare l’avanzata e l’accomodamento dei soldati del terrore islamico di Isis. Inutile sperare che ci arrivino anche le truppe europee, e, soprattutto, quelle italofrancogermaniche, paralizzate come […]

  

Italystan, primo sbarco a dritta

dubaiDowntown_Dubai_by_Emaar_PropertiesAbdul Halim Mu'adzam Shah, Haminah Hamidundubai2

Domenica 30 agosto 2015 – Santa Tecla – a casa mia (per ora) a Taurianova (Dubai) Venite, Siore e Siori! Figli d’africa e del medio oriente, non perdete tempo. Non sprecate energie! Imbarcatevi rapidi per il Paese dei balocchi! Salite sul barcone di Mangiafuoco e, se tutto andrà bene, fra poche ore sbarcherete nel più coglione dei Paesi del pianeta. Ridicolo anche per la sua forma: uno stivale. Uno solo, quando si sa che quel tipo di calzature ne prevede due. Almeno. Le sue genti vi accoglieranno a braccia aperte e, appena arrivati, vi consegneranno machete nuovi per belle e […]

  

L’orrore e lo sconforto

Lunedì 12 gennaio 2015 – Senza santi in paradiso – Redazione SUD, Piana di Gioia Tauro Orrore e sconforto. Non altro. Svegliarsi e leggere sulle prime pagine dei quotidiani che, ancora una volta, siano state “usate” come armi delle bambine poco più che decenni, fa rivoltare lo stomaco e l’anima. Valore della vita umana e non, dalle parti di certo islam, ZERO! Soprattutto se femmina. Quando sono vecchie e sdentate, vengono usate in cucina ed in casa a lavare, sempre coperte come le poltrone delle casa di vacanza. Da giovani, velate a lutto tanto da mortificarne la bellezza, servono come […]

  

Vergognosa Sinistra italiana. Spara sulla Chiesa e lecca i piedi all’Islam!

Sabato 10 gennaio 2015 – Senza Santi in Paradiso – In una Città occidentale, in attesa di andare in Chiesa a pregare per i Veri Martiri. Sono arrivati! Attaccano, ammazzano, minacciano, deridono. Sono islamici e terroristi. Gridano Allah è grande e sparano. E non chiamateli martiri: sono solo dei maledetti assassini! L’Occidente cade e muore sotto i colpi dei loro bastardi kalashnikov. Non c’è spazio per la comprensione, né voglia di concederla. Sono quello e non altro! Assassini! E quello che si sente, si legge e si vede sui media italiani, quelli di Sinistra chiaramente, è vergognoso! Un continuo negare, […]

  

Ma non era morto? Il califfo resuscitato ora ci minaccia di morte.

Giovedì 13 novembre 2014 – Sant’Omobono – Redazione SUD, Area industriale Porto di Gioia Tauro Ma non avevano detto di averlo bombardato e finito? E i suoi non lo dichiaravano ferito? E, invece, no. L’uomo nero non solo non è volato dal suo dio, circondato da vergini danzatrici pronte a massaggiarlo, ma sta bene e dichiara guerra all’Italia. E sogna di conquistare Roma e distruggerla. Continua a ordinare ai suoi di ammazzare gli occidentali, usando soprattutto le lame. Gli deve piacere il sangue, al Califfo Al Baghdadi. Una sorta di fissazione. L’ultimo proclama, 17 minuti circa di audiomessaggio, è tutto […]

  

Jihadisti islamici in e di casa nostra. Scorre il sangue d’Occidente.

Venerdì 24 ottobre 2014 – Sant’Antonio Maria Claret – Redazione di SUD, Area industriale, porto di Gioia Tauro Michael Zehaf-Bibeau, 32 anni, islamico. L’attentatore, assassino, di Ottawa. Nathan Cirillo, di 24 anni, la vittima italocanadese. Un eroe buono. E sono arrivati. Anzi, non se ne sono mai andati, i terroristi musulmani. Perché sono figli di immigrati, o loro parenti. Sono nati in Occidente e lo odiano pure. A prescindere. Forse, perché non ce l’hanno fatta. O, magari, perché i loro genitori ce l’hanno fatta eccome. Ma, probabilmente, non gli basta! Abbiamo capito da tempo che Isis è una sorta di […]

  

Controlliamoli tutti!

Domenica 14 settembre 2014 – Esaltazione Santa Croce – a casa, a Taurianova (Paolo Veronese, La battaglia di Lepanto)   Minacciano da lontano? Alzano i toni e cercano di fare la voce grossa? L’Occidente risponda aprendo le porte. Degli arsenali. Senza indugio e senza ipocriti tentennamenti religiosi. Qui, a porgere l’evangelica altra guancia, ci rimetteremmo interamente il capo. Mi indigno nel leggere note di politici e “pensatori” all’acqua di rose che, ancora, si arrampicano su pareti di specchio unto di grasso per cercare una possibilità di dialogo con le frange estreme dell’Islam. Non è più tempo di accoglienza. Ma di […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019