Ma quali migranti? Sono invasori!

27857836_1017013581770124_7986127651620488651_n

Sabato, 21 settembre 2019 – senza santi in paradiso – da Casa Spirlì, in Calabria Senza Matteo Salvini al Viminale, l’invasione programmata dell’Italia è una pietanza servita calda a colazione, pranzo, merenda e cena! E a ordinarla ai nostri nuovi vecchi caporali, a danno della salute del Popolo Italiano tutto, sono Macron, che mente sui sondaggi/gradimento e fa finta di piacere ai francesi (che lo odiano), la Merkel, che manda a Roma il suo presidente di facciata mentre lei trama (e trema) nell’ombra, e quei buontemponi freschi di nomina di Brussèl e Strasburgo, che si impongono agli europei sommando, a […]

  

Africa svuotata: quasi un genocidio

1africa_fame12707245641rifiuti-tecnologici-africa

Giovedì 30 aprile 2017 , Santi Martiri di Costantinopoli – Taurianova, Calabria Un enorme, ricchissimo, sconosciuto, in parte inesplorato continente, che sta perdendo la propria identità, prima ancora di essere riuscito a presentarla in maniera dignitosa e reale al resto del mondo. Non sappiamo quasi nulla dell’Anima dei mille e mille popoli africani; tanto che li consideriamo – ignoranti che siamo – un solo popolo di un solo Stato: l’Africa. Di loro e della loro terra abbiamo imparato ciò che ci hanno imboccato a forza quei quattro documentari televisivi sulla caccia all’elefante, l’accoppiamento dei leoni, le corse dei giaguari nelle savane, i […]

  

Le navi dei veleni arrivano in Italia

Venerdì 27 giugno 2014 – San Cirillo – Redazione SUD, seconda area industriale Porto di Gioia Tauro (Foto del Porto scattata dalle finestre della Redazione SUD) Arrivano! Le navi della morte siriana, le navi dei gas letali di Assad, arrivano in Italia. Tra domenica e mercoledì sono attese al porto italiano di Gioia Tauro. I proprietari di natanti e gli armatori sono già stati avvisati: nessun legno o affine potrà entrare o uscire dal bacino. E, tantomeno, avvicinarsi al porto durante tutta la fase di trasbordo. Noi di SUD, Redazione e Produzione, lavoriamo praticamente a duecento metri in linea d’aria. […]

  

I siriani sbarcano a Reggio con Smartphone e tablet

Martedì 15 ottobre 2013 – Santa Teresa d’Avila – Pellaro   incorporato da Embedded VideoYouTube Direkt Appuntamento alle 10.00, a Reggio Calabria, nell’ufficio di Antonio Eroi, Presidente del Consiglio Provinciale di Reggio Calabria e mio solidale in mafiaNO. Con lui, Daniela De Blasio, Consigliera di Parità. Pochi, rapidi convenevoli e partenza per Pellaro. Lì, da 48 ore, sono ospitati i 226 migranti siriani sbarcati nel porto di Reggio Calabria alle 21.00 di domenica. L’auto sfreccia sui vialoni del capoluogo reggino, poi si immerge nelle stradine che si inerpicano fino alla superstrada ionica. Un quarto d’ora di viaggio al caldo di […]

  

Il Papa e la ministra. E’ come quando passa l’ambulanza…

Mercoledì 10 luglio 2013 – Santa Felicita – Taurianova Già. E’ come quando passa l’ambulanza e tutti gli automobilisti stronzi le si accodano per sorpassare quelli che, come me, come noi, rispettano la coda. Papa Francesco corre a Lampedusa, onora i morti in mare, celebra la messa coi legni delle barcacce, mangia un panino e rifiuta le specialità locali. A buon bisogno lascia pure qualche offerta, anziché portarsi via i cestini dell’obolo… E cosa fanno i nuovi politici italiani? Gli si accodano. Si aggrappano coi french alla tonaca candida e sproloquiano. Che la Ministra Kyenge non mi sia simpatica l’ho […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019