LEGA in Calabria. Commissariata. Anzi, no. Forse, sì.

1giostra-calcinculo-660x375

Giovedì, 21 marzo 2019 – primo giorno di Primavera – da Casa Spirlì, Calabria L’autoscontro, l’ottovolante, il calcinculo, il carosello veneziano, le montagne russe, il tagadà, la ruota panoramica… Giostre. Ma di quelle serie. Di quelle che allietavano la nostra infanzia, l’adolescenza, la gioventù. Di quelle che, ancora oggi, “ti riempi un pomeriggio” domenicale, una serata di festa del santo patrono. Giostre sane e, perché no, rilassanti. D’altra pasta, certe giostre politiche. Quelle, tanto per dire, che fanno, del voto degli Italiani, non solo scempio, ma, soprattutto, motivo di perdita di autostima da parte del povero elettore che, impugnando la matita […]

  

Lega e Calabria: ma quale 20%???

deprof3

Venerdì, 28 dicembre 2018 – Santi Innocenti – da Casa Spirlì Sondaggi ottimisti, azzardati e, magari, anche paraculi, danno il partito di Salvini ad un esplosivo 20% in Calabria. In questa Calabria che lo ha, sì, appoggiato, ma solo perché ha scelto di votare, soprattutto, per i candidati sovranisti che l’esile  Lega calabra ha – furbamente o intelligentemente? –  inserito (specchietti per allodole) nelle proprie liste, dopo aver siglato, a quanto pare,  un patto fra gentiluomini che, però, ha dimenticato di mantenere subito dopo lo spoglio delle schede elettorali. E fu così che, il 4 marzo, in Parlamento, ci è arrivato […]

  

Salvini e Scopelliti. Le bufale e le vergogne

Mercoledì, 5 dicembre 2018 – San Saba – da Casa Spirlì, in Calabria Avevo deciso di non toccare l’argomento e di riservarmi di parlarne in privato ad un auspicato incontro col Ministro degli Interni, Matteo Salvini, che continuo a stimare e ad apprezzare fraternamente. Ma, nell’impossibilità di farlo, almeno in tempi brevi, l’ennesimo assalto alla baionetta nei confronti di Giuseppe Scopelliti mi impone di rompere gli indugi e trattare la spinosa questione. Sono mesi che certa stampa e certa ciurmaglia politica passano inutilmente le proprie giornate a cercare prove concrete o a prendere codardamente le distanze da un fantomatico patto […]

  

Macron, le mamme assassine e altra spazzatura della settimana

B macronbonino

Domenica 18 novembre 2018 – San Noè, Patriarca – da Casa Spirlì, in Calabria 1) Sberle sonore, per macron,  il fighetto dalla culotte confusa. Sotto le finestre dai tendaggi arcobaleno del Palazzo dell’Eliseo, c’è una Francia che lo manda a fare in culo e gli fa andare di traverso “lo zuppone di latte normanno e biscuit impastati in casa da nonna papera. Il ghigno beffardo del pollastro franzoso si è trasformato, nelle ultime settimane, in una sorta di maschera di dolore da supposta infilata su per le ampie stanze di ricevimento. A parlar male dell’Italia, caro micròn, si finisce veramente […]

  

I silenzi di Matteo non giovano alla Calabria

1

Martedì, 23 ottobre 2018 – Senza santi in Paradiso – da Casa Spirlì, in Calabria No, non ce lo aspettavamo, il tuo silenzio cocciuto! Avevamo riposto fiducia, in Te, e consegnato disponibilità; voglia di fare; volontà di costruire, e convinzione ferma di scacciare ombre del passato, pesanti come macigni: gentaglia, paraculi, servi sciocchi, ciurmaglia appestata… Tutti gettati nel pattume! Ci eravamo proposti, Salvini, con onestà e lealtà. Senza “marci pacchetti scontati di voti sicuri”, ma con l’entusiasmo dei nostri amici puliti e pronti al duro lavoro del cambiamento. Te lo abbiamo detto, scritto, comunicato con ogni mezzo. Abbiamo atteso, pazientemente, […]

  

Lettera aperta a Salvini – 2a parte

Venerdì 8 giugno 2018 – Sacratissimo Cuore di Gesù – da Casa Spirlì, a Taurianova Caro Matteo,  questa volta la lettera non è scritta di mio pugno, ma dai Calabresi che Ti hanno votato e scelto come loro Senatore. A vergarla è Tilde Minasi, mia Cara Amica e seconda candidata nella Tua lista. Le offese e le accuse, che il solito quotidiano nazionale ha scaricato su decine di migliaia di persone oneste che si riconoscono in Te, hanno stancato proprio. Chissà come mai, quando vinciamo noi, siamo mafiosi, quando a vincere (vedi ultime regionali) è il PD e la sinistra […]

  

Salvini conquista Reggio Calabria

1234

Venerdì 16 febbraio 2018, Santa Giuliana – a Casa Spirlì, in Calabria Non poteva essere certo quello sparuto plotoncino  di “contestatori fotocopia” – con in mano i soliti cartelli (stavolta anche di pessimo gusto) scritti fottendosene dell’ortografia, della sintassi e del buongusto –  a scoraggiare l’onda possente di sostenitori di Matteo Salvini, della Lega e del CentroDestra che si è letteralmente impossessata del Teatro Odeon di Reggio Calabria, la sera di San Valentino. A testimoniare la presenza massiccia dei Reggini, le fotografie e i video girati, per alcuni anche a malincuore, dai cronisti di decine di redazioni. E, nonostante il tentativo becero e volgare di certa stampa […]

  

La Lega delle Leghe, sogno o progetto serio per il “pendolare” Salvini?

1salvini

Lunedì, 30 ottobre 2017 – San Germano –  a Casa Spirlì, in Calabria E chi l’ha detto che il Sud non abbia una propria Lega, altrettanto territoriale quanto e come quella dei veneti, dei lombardi, piemontesi, liguri, emiliani…? È dal giorno successivo alla proclamazione dell’avvenuta (sanguinaria) unità d’Italia per mano del massone cavour e del suo tirapiedi a pagamento, stragista dei due mondi, sovvenzionata dagli inglesi e dai discendenti di quei lacchè dei re di Francia, di cui l’ultimo è un ottimo ballerino e un pessimo imprenditore, che le regioni del Meridione d’Italia sognano l’indipendenza da Roma e dal suo Nord. Non […]

  

Kyenge si incolla la poltrona al sedere. Intoccabile nera.

Mercoledì 15 gennaio 2014 – San Mauro abate – Taurianova Ottimo lavoro, ufficio stampa di Kashetu! Proprio qualche giorno fa tutti i quotidiani, anche quelli di Sinistra (esiste ancora?), la davano per spacciata. Nel sacco degli Epurandi dal Governo Letta c’era anche la ministra africana, italiana da poco. E’ bastata una polemica, la solita, con qualche esponente della Lega ed ecco che l’intoccabile nera si è riassicurata la seggiola sotto al culo. Nessuno pensi di toccare la nera! Diventerebbe razzista anche l’idraulico che arrivasse in ritardo all’appuntamento per aggiustare lo sciacquone del cesso! Kashetu Kyenge è la donna più sottilmente […]

  

Sodomita sarà lei! La Lega a ruota libera

Mercoledì 31 luglio 2013 – Sant’Ignazio di Loyola – Palmi Il caldo opprime. Il caldo sfasa. Soprattutto a Pontida. Leggo e non riesco ad incazzarmi più. Sono anni che, a turno, le bocche senza freno della Lega si danno il cambio nella pratica dell’attacco personale e dell’offesa da bardellosport. Questi signori, dalle mie parti, sarebbero stati abbondantemente frollati a calci in culo ad ogni “sortita”. Di quel popolo del Carroccio dell’anno Mille, combattente e dignitoso, non restano che brandelli sparsi. Buona parte è impastata di malacarne maleducata e proterva. Strafottente e provinciale. Blateranti borghesini dalle guance arrossate come Heidi e […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019