Mamma

MammaMamma bellaFamiglia AMUSOFamiglia Spirlì

Domenica 14 maggio 2017 – San Michel Garicoïts – a casa Spirlì, in Calabria (la mia, di Mamma) Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma Mamma … … … Lo diremmo all’infinito. Lo bisbiglieremmo, urleremmo, declameremmo, scandiremmo, canteremmo quel nome meraviglioso, senza farci fermare dal tempo, dalle distanze, dal destino, da ogni fine. Anche l’ultima. Mamma è la prima sensazione che proviamo, immersi nel Suo liquido, dolcemente voraci della vita che ci passa attraverso un cordone, al buio di una sacca che solo Lei sente assieme a noi. Ci fidiamo di quel buio perché è il Nostro buio: il […]

  

Si chiama Figlio chi ha una Madre

Mamma e NoiIMG_4918rose mamma

Domenica 6 marzo 2016 – IV di Quaresima, San Vittorino – a casa, a Taurianova (Mamma Concettina Spirlì e noi figli Suoi) E la Madre è Colei che ti ha messo al mondo. La tua radice. Il primo amorevole calore che avverti, immerso dentro di Lei. La confortevole serenità nel buio di una sacca che cresce con te e per te per nove lunghissimi mesi. Per almeno 270 infiniti giorni. Per migliaia di ore, milioni di secondi… Tua Madre sei tu. Anche quando, per sua sfortuna, dovesse abbandonarti. Anche quando dovesse scegliere di fuggire senza di te. O da te. […]

  

Io una pistola la comprerei…

12108046_10208088145069785_1230187377684093915_nMamma checca

Martedì 27 ottobre 2015 – compleanno di Gabriele, mio pronipotino – A casa, a Taurianova No, qui di pistole non ce n’è bisogno. Non ci sono furti in casa. Qualcuno, è vero, ne ha tentati, in passato; pochi sono andati a buon fine. Spesso la refurtiva è stata restituita in tutta fretta ai legittimi proprietari. Da queste parti, se sai a chi rivolgerti, magari la ndrangheta (sic!),  i colpevoli ti chiedono anche scusa. Coperti di lividi. O di vergogna. Che siano italiani o stranieri poco conta. Anche se gli italiani non si sporcano mani e coscienza per due collanine e […]

  

In memoria delle Donne uccise

Sabato 4 ottobre 2014 – Senza santi in Paradiso – Redazione SUD, Gioia Tauro (Monna Lisa)   Potrei nominarne mille e mille, ma non ne nomino nessuna. Sono Tutte Una. Tutte le vittime di questi ultimi anni che, Donne, pagano la furia dell’Uomo. Muoiono per gelosia, possesso, sesso, “troppa emancipazione”, superficialità, e chissà per quanto altro. Cadono sotto ogni arma. Dalla pistola alla mano, dalla pietra all’acqua del lago, dall’automobile al burrone in montagna. Cadono come piume nell’aria, o come querce abbattute. Si spengono vite, sogni, sorrisi e urla. Restano attoniti, i figli. Le madri. I padri. A volte, i […]

  

Stabat Mater

Venerdì 18 Aprile 2014 – Passione e Morte di Gesù di Nazaret, il Cristo – Taurianova Stabat Mater dolorósa  iuxta crucem lacrimósa, dum pendébat Fílius. Cuius ánimam geméntem, contristátam et doléntem pertransívit gládius. O quam tristis et afflícta fuit illa benedícta Mater Unigéniti! Quae moerébat et dolébat, Pia Mater dum videbat nati poenas ínclyti. Quis est homo, qui non fleret, Matrem Christi si vidéret in tanto supplício? Quis non posset contristári, Christi Matrem contemplári doléntem cum Filio? Pro peccátis suae gentis vidit Jesum in torméntis et flagéllis subditum. Vidit suum dulcem natum moriéndum desolátum, dum emísit spíritum. Eia, mater, fons […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019