Cultura e Identità. Dalle Alpi a Lampedusa.

Nino Syloskaulonia_1MedmaSchermata 2015-07-05 alle 09.52.46C_4_foto_1210854_image

Sabato 4 luglio 2015 – Santa Elisabetta – a casa, a Taurianova Amici. Anche di più. Quasi parenti, direi. Magari nelle vene non scorre lo stesso sangue, ma l’anima, quella sì, la condividiamo. La parte nobile, toccata anche a noi, è intrisa dello stesso amore per la cultura, l’arte, la Patria, il lavoro. Per gli Italiani, dalle Alpi alle onde del Mediterraneo, fino alle Americhe e alla Terra dei koala, Nuove Italia guadagnate col sudore della fronte. Edoardo Sylos Labini ed io ci conosciamo da un ventennio e, da un ventennio, insieme ricerchiamo, tuteliamo e celebriamo il Bello e il […]

  

La Patente…

malocchio1195562621_f20101004214050Amuleti-478x385

Domenica 28 giugno 2015 – Senza santi in Paradiso – a Casa, a Taurianova Se lo sentirà ripetere a mantra, il presidente della regione calabria (il minuscolo è d’obbligo, vista la considerazione di cui gode la regione al momento), ex Lupo Rosso Silano e attuale Coniglietto Pallido alla piastra, l’educato fermo rifiuto da parte dei possibili candidati alla “carica” di Assessore Regionale. Non certo perché non sia ancora allettante piazzarsi una lucida medaglia sul petto, peraltro strasalariata dallo Stato, ma, più grossolanamente, perché in queste contrade, negli ultimi mesi, già la sola proposta porta una jella incommensurabile. Ne sa qualcosa […]

  

La Calabria rossa ancora senza Giunta

calabria_rossomalasanitàrenzireggiocalabria-320x240

Martedì 12 maggio 2015 – Santa Rossana – A casa, a Taurianova Non è che siamo incazzati, noi calabresi, per il fatto che Mario Oliverio, lo sceicco rosso della Sila e presidente della regione, non abbia ancora formato una giunta che si possa chiamare Giunta. Siamo diventati insensibili come quelle mignotte che battono durante il terremoto. Solamente NON LA VOGLIAMO PIU’! Tempo scaduto, mister president. Soprattutto per la Sua credibilità. Che giunta sarebbe, infatti, quella nata dopo sei mesi dal giorno delle elezioni? Già il fatto che sia andato alla urne solo il 40% dei calabresi avrebbe dovuto far riflettere il […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019