Matteo vince, Matteo perde

1568897204-renzi-vs-salvini.jpg

Giovedì, 19 settembre 19 – San Gennaro – da Casa Spirlì, a Taurianova Panchina ai giardini pubblici a Taurianova. Oggi, alle 12.07. All’ombra dei tigli secolari. 1) – Ci capisci niente, Tu? Io, più guardo la televisione e più mi agito e mi sento male per i miei figli e i miei nipoti… 2) – A me, sembrano tutti matti… Uno stacca la spina col caldo d’agosto, l’altro l’attacca e poi li fulmina nella culla… Era meglio quando c’erano Fanfani, Andreotti, La Malfa e quelli come loro, che non ci dicevano un cazzo e non capivamo nulla e votavamo coi […]

  

Matteo v/s Matteo. SUD, uno a zero per Salvini

111913730_1536502156646054_2534554108277693903_n1

Sabato 12 marzo 2016 – San Massimiliano – a casa, a Taurianova E blablablà e blablablablà, bla e riblablablablà. Blablà Salernoreggiocalabria blablablà. Rinascita blablà dell’Acalabria blablà, il Sud primo pensiero bla bla e blablablablà. 22 dicembre blablablà e blablà inauguriamo bla. Firmato Matteo Renzi. Poi, scorta, riscorta, cordone di sicurezza, tramezzini, cincin, galleria tappezzata e imputtanata di tappetoni rossi e poltroncine, auto blindata, ririscorta armata, aereo e salutamassoreta. Cronaca di un blablà del solito stornellatore fiorentino globe-trotter. Stavolta, “sceso in magnamagnagrecia” a riprendere per i fondelli i calabri appecorati allo sceicco rosso dal cranio implume, che, di rosso, ormai, ha […]

  

De Profundis rosso renziano

deprof3El_Olimpo_batalla_con_los_gigantesimages00809005

Martedì 16 giugno 2015 – Sant’Aureliano – Redazione SUD, canale 656 d.t. – Area industriale Porto Gioia Tauro De profundis clamavi ad Te, Domine / Domine, exaudi vocem meam… Ma il Signore ha ben altro a cui pensare, piuttosto che dare ascolto alle invocazioni che eruttano come fuoco d’abisso da ogni stanza del potere rosso italiano. Il chiacchierone Renzi e i suoi seguaci si leccano a vicenda. Le ferite elettorali, dico. E, per non dare l’impressione vecchia della politica che vince sempre, confessano in tv, pugni sul petto, di essersela presa in quel posto lungo tutta la penisola. Del resto, i […]

  

Renzi e i gay arrabbiati. E noi anche di più.

Mercoledì 26 febbraio 2014 – San Romeo – Taurianova L’aveva detto, Renzi, anche prima di essere premier – da Sindaco di Firenze, forse – che non gli piacciono i matrimoni gay. E’, piuttosto, favorevole – aveva dichiarato – ad una sorta di unione civile di ispirazione tedesca, senza diritto automatico all’adozione. L’ha, più o meno, ribadito, senza entrare nei particolari,  chiedendo la fiducia per il proprio governo. Davanti ai senatori della Repubblica. Disattenti, annoiati, irregimentati. Come sempre. Apriti cielo! Non era ancora arrivato all’ultimo gradino dello scalone del Senato, che già il mondo delle associazioni gay lo aveva crocifisso dalle […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019