1234

Lunedì 23 novembre 2015 – San Clemente papa – a casa, a Taurianova Non aspetto l’otto dicembre, quest’anno: il Presepe di casa lo spolvero ed illumino prima! Ne sento la necessità ora, subito, con tutto l’inferno che si è sparso per questo mondaccio infame e infedele. Voglio vedere la grotta di Betlemme già riscaldata dall’alito santo di quel bue e di quell’asinello. Voglio sentire il canto degli angeli sparso nel cielo di ogni notte stellata da qui al 25 dicembre. Voglio avvertire quello stato di grazia che mi infondono la Vergine Maria e San Giuseppe in attesa adorante ai piedi […]