Sarcosì nella polvere

1

Mercoledì 21 marzo 2018, Primavera –  San Benedetto da Norcia – a Casa Spirlì, Taurianova incorporato da Embedded VideoYouTube Direkt 1) Sarcosì “fermato e interrogato”: non spenderò tante parole per brindare. Quelle che ritengo necessarie e giuste. I giuda finiscono sempre nella polvere. A raccattare briciole di dignità. Di quest’essere vivente resterà, nelle pagine più unte della storia dell’Umanità, la vergogna di aver poppato milioni di dollari da un uomo, Gheddafi,  che, poi, ha contribuito a far ammazzare. Chissà se, oggi, quel risolino beffardo indirizzato all’Italia lo ha accompagnato nelle ore della sua personale vergogna… (qui) 2) Il Cielo voglia […]

  

Sinistra e Magistratura, flirt finito

Sabato 19 luglio 2014 – Santa Giusta – Redazione di SUD, Area Industriale Porto di Gioia Tauro (Silvio Berlusconi)           Non ce l’hanno fatta! Stavolta ha trionfato la Verità! E sono esplosi, i sinistrati sinistrorsi, nei commenti più bassi e vergognosi contro la Magistratura. Quella con la maiuscola. Quella che non hanno riconosciuto. Quella che ha deciso in base alla Legge. Quella Magistratura che non ha tessere in tasca, né armadi pieni come sacelli. La Magistratura sempre difesa da tutti noi. Quella in cui vogliamo ancora poter credere. La Magistratura giusta, equa, nobile. Eppure, contro questi […]

  

L’arrogante Ccermania vuole invadere l’Italia. Ma…

Venerdì 4 luglio 2014 – Santa Elisabetta – Redazione SUD, Area Porto Gioia Tauro E, dopo Berlusconi, i tedeschi aggrediscono Renzi. Quel vizio non lo perderanno mai. Sentirsi i primi della classe. Quella stucchevole aria da saputelli ha cominciato a scocciare e a innervosire. Abbiamo capito che, per questi antipaticissimi consumatori di patate bollite e salsiccioni pornomorfi, noi “europei” dovremmo essere tutti schiavi della loro mai sopita voglia di Terzo Reich. E, qui, un vaffanculo ci sta proprio tutto. E’ di un mese fa la mia visita alla capitale della CCermania. Berlino è una città di indubbia bellezza. Ma l’aria […]

  

Rimpiangere Gheddafi

Domenica 15 giugno 2014 – Ss. Trinità – Taurianova, a casa di Mamma E bravo Sarkozy! Non solo ridacchiavi con la Kulona alle spalle dell’Italia, ma sei riuscito a trasformare il bacino del Mediterraneo in una morgue. E il Canale di Sicilia in un cimitero di morti senza nome. Hai dimostrato quanto poco cervello contenesse quella zucchina vuota che separa le tue orecchie. Eh già, ex presidente, ex marito, ex stratega Sarkozy: hai pensato di fortificarti e assicurarti un altro mandato bombardando la Libia, fino ad ucciderne il Capo storico. E, invece, no. Sei rimasto al palo, e, forse, nemmeno […]

  

Il blog di Nino Spirlì © 2019