Il presidente del consiglio ha ribadito che il “dossier” Alitalia, cioè la trattativa diretta con Air France per la cessione della quota di controllo non si ferma. E’ l’ultima novità della vicenda che si lega al destino dell’aeroporto di Malpensa. Anche se il ministro dei Trasporti Bianchi dice, riferendosi ad Air One: “Se c’è una cordata è ora che batta un colpo”. Invece, sulla moratoria per il taglio dei voli di Alitalia a Malpensa, per ora silenzio… vedremo gli sviluppi.